Gadauno Spa

Forse non sai che… gli abiti usati non vanno nei rifiuti. Portali sempre negli appositi contenitori presenti sul territorio o al Centro di Raccolta del tuo Comune.

Gli abiti usati sono risorse
Basta metterli negli appositi contenitori gialli.
In questo modo, saranno raccolti da aziende che si occupano della valorizzazione dei materiali: gli indumenti in ottimo stato saranno selezionati e rivenduti nel settore dell’abbigliamento di seconda mano in Italia e all’estero;
i capi rovinati o non commerciabili compiono comunque una funzione utile: sono destinati all’industria delle imbottiture, degli isolanti, dei feltri e degli stracci.

Spesso la selezione è fatta da cooperative sociali che offrono occupazione a persone in situazioni di difficoltà o disagio sociale.

Cosa si può mettere?

  • Capi d’abbigliamento di qualsiasi tipo
  • Biancheria per la casa
  • Scarpe, borse, cinture, cappelli, guanti ed altri accessori
  • Capi anche rovinati, purchè puliti.

Possiamo ridurre questi rifiuti?

  • Sì, se acquistiamo con consapevolezza
  • Sì, se ripariamo strappi o scuciture o facciamo ritoccare i capi che ci vanno stretti o larghi
  • Sì, se evitiamo errori di lavaggio leggendo accuratamente l’etichetta dei capi

Per conoscere tutti i punti di raccolta visita la pagina ‘Mappa dei punti di raccolta’ o scarica la APP GardaUno Ricicla per il tuo smartphone o tablet.

caricamento...