Gadauno Spa

‘Stato di fatto Depuratore Consortile di Limone Tremosine’  e ‘La rete fognaria in ingresso al depuratore di Limone e Tremosine’.

Due news informative dell’Ufficio Tecnico di Garda Uno. La prima ora on line, la seconda domani, Giovedi 29 Maggio 2015.

Stato di fatto Depuratore Consortile di Limone Tremosine, Comune di Tremosine  

La realizzazione del depuratore si è conclusa nel 2010.

Visto il notevole afflusso turistico con variabilità stagionale della zona e al fine di considerare gli aspetti paesaggistici e del ricettore finale, il lago di Garda, si è studiato un impianto:

– curato il lay-out dell’impianto in modo da minimizzare gli spazi necessari utilizzando nuove tecnologie così da poterlo collocare all’interno in una galleria dismessa dall’ANAS, in località “Largo dei Minatori”, opportunamente adeguata minimizzando l’impatto ambientale in una zona ad elevata valenza paesaggistica;

– strutturato su più linee funzionanti in parallelo in grado di fare fronte alla fluttuazione turistica.

La soluzione tecnologica adottata ha permesso di contenere le dimensioni impiantistiche garantendo una potenzialità di trattamento pari a 18.750 Abitanti Equivalenti.
(Wikipedia: Abitante Equivalente, clicca qui)

La linea di trattamento è composta dalle seguenti fasi:

– sollevamento iniziale studiato per l’elevata variabilità di portate che raccoglie i due rami di fognatura (da Tremosine e da Limone);

– grigliatura meccanica grossolana e stacciatura fine;

– dissabbiatura, disoleatura aerata;

– sezione biologica, su 3 linee ognuna con:

a. predenitrificazione;
b. ossidazione – nitrificazione;
c. post-denitrificazione
d. coagulazione/flocculazione;
e. flottazione;
f. filtrazione finale a dischi;
g. disinfezione con raggi UV.

– Trattamento fanghi:
a. stabilizzazione fanghi;
b. accumulo fanghi stabilizzati;
c. disidratazione fanghi con centrifuga.

A cura di Fausta Prandini, Ufficio Tecnico Garda Uno Spa.

Clicca qui per la seconda delle due news informative sul depuratore di Limone-Tremosine

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...