Gadauno Spa

Nei Comuni gestiti da Garda Uno Spa è in corso la campagna di sostituzione gratuita dei contatori acqua di vecchia generazione.

Garda Uno Spa, oltre ad intervenire con il proprio personale interno, ha affidato parte del lavoro ad una cooperativa esterna.

I lavori comportano esclusivamente la sostituzione delle strumento di misura senza alcun intervento sull’impianto privato di proprietà dell’Utente.

L’ammodernamento del parco contatori, oltre a rispondere alla qualità di lettura prevista della normativa vigente, rende semplice e comoda l’autolettura per l’utente del servizio (il periodo dell’autolettura è specificato nell’ultima bolletta ricevuta; tale lettura è comunicabile tramite la pagina Autolettura del contatore oppure tramite il numero verde 800 547 657).

Si rammenta che la sostituzione del contatore è un servizio gratuito, senza nessun addebito di costi per l’intestatario ed essendo una manutenzione ordinaria non è prevista la presenza dell’Utente al momento della sostituzione.

E’ possibile richiedere successivamente per iscritto, se ritenuto utile, di poter visionare il misuratore che rimarrà a disposizione presso la sede della Società per 12 mesi dalla data di sostituzione.

Ricordiamo infine che il Regolamento del Servizio Idrico (art. 2.15) impone all’Utente, a proprie spese, di installare immediatamente dopo il misuratore un rubinetto di arresto e un dispositivo di disconnessione.

Per maggiori informazioni potete contattare il nostro Numero Verde 800 601 328.


Clicca qui per visualizzare il programma dei lavori di sostituzione contatori attualmente in corso nei comuni di:

Carpenedolo     
Desenzano
Gardone
Gargnano
Polpenazze
Salo'
Tremosine

Seguiranno aggiornamenti in base alla programmazione dei lavori.

APP GardaUno Ricicla

Garda Uno Spa presenta GardaUno Ricicla, l’applicazione gratuita per i cittadini dei Comuni nei quali effettua la gestione dei rifiuti.

Maggiori informazioni: clicca qui

Progetto “Forse non sai che”

Forse non sai che…è un progetto di potenziamento della raccolta di frazioni leggere. Per frazioni leggere intendiamo quei rifiuti che non rappresentano la massa principale, ma per diversi motivi possono essere un materiale su cui concentrare l’attenzione: in alcuni casi si tratta di rifiuti pericolosi, come le pile, in altri casi di rifiuti poco considerati, come i tappi in sughero.

Maggiori informazioni: clicca qui

caricamento...