Gadauno Spa


La Nostra Storia, sezione web dedicata a notizie antecedenti il 2015, data di pubblicazione del nuovo sito web gardauno.it.


 

Le proposte degli alunni "per un Garda migliore"
La festa del Garda Uno per Expo-Scuolambiente

Portese - "Per un Garda migliore" è il tema di una festa che si è svolta sabato scorso a Villa Tassinara di Rivoltella a conclusione della manifestazione regionale Expo Scuola-Ambiente 2000.

Sono stati presentati ed esposti i lavori realizzati dagli alunni gardesani nel quadro delle attività che il Garda Uno svolge come servizio al territorio. un sorta di saggio fnale per alcune iniziative riguardanti la formazione ambientale, realizzate sotto forma di collaborazione con i docenti delle scuole di primo e secondo grado.

A conclusione di queste attività il Garda Uno ha voluto offrire un momento pubblico di comunicazione dei percorsi formativi realizzati.

Un progetto pilota, attuato nel corrente anno scolastico, e realizzato con il coordinamento del prof. Adalberto Da Casto ed in collaborazione con: Meridiani di Torino (Associazione Europea per la Cultura) - ing. Jarach; Cnr Irss di Milano, sezione telerilevamento - ing. Zilioni; Consulenze Gologiche ed Ambientali di Riva (Trento) - dott. Creschini; Associazione Indipendentemente (editrice di Dipende) - arch. Visconti, oltre ad esperti in diversi campi della formazione ed informazione.

Il progetto si è articolato in unità didattiche sul ciclo integrato dell'acqua ed il suo potenziale energetico; la gestione sostenibile della materia; i rifiuti come risorsa (raccolta differenziata; fonti enegetiche alternative e rinnovabili).

"Si è puntato sul coinvilgimento degli studenti, affiancando la teoria alla pratica, le esercitazioni in classe e le uscite sul territorio - ha spiegato il presidente dell'Azienda Speciale Garda Uno, Guido Maruelli -. Gli interventi previsti per ogni tematica sono stati articolati in una azione di affiancamento e di supporto tecnico scientifico ai docenti coinvolti, secondo un calendario definito con le scuole".

A questo momento significativo per gli alunni ed i loro genitori, hanno partecipato i sindaci dei Comuni aderenti al Consorzio.

Dopodomani, alle 11, si svolgeranno le premiazioni delle scuole che hanno partecipato con progetti didattici ad Expo Scuolambiente. Saranno l'assessore regionale all'Ambiente Franco Nicoli Cristiani e l'assessore provinciale Enzo Cosu a consegnare premi e riconoscimenti. In palio vi sono un soggiorno al Parco degli Alti Tauri in Austria, dieci soggiorni al centro residenziale di Pisogne e un impianto stereo portatile.

Luigi Del Pozzo

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Martedì 16 Maggio 2000

Immagine di copertina: da news originale

 

Altro in "La nostra storia""
Categorie news
Comuni correlati
caricamento...