Gadauno Spa

“La Nostra Storia”, sezione del sito web dedicata a raccontare il percorso che ha portato Garda Uno a diventare l’Azienda di oggi, propone la seconda parte dell’introduzione all’album “Lago di Garda Azzurro Europa”, a cura di Marcello Maruti.

Marcello Maruti Presidente dell’Ente Provinciale per il Turismo di Brescia
Introduzione all’album “Lago di Garda Azzurro Europa” – 1985

L’aver mantenuto finora intatto l’ambiente, in un epoca in cui spesso si assiste alla distruzione o al degrado del patrimonio naturale, è opera certamente meritoria degli operatori pubblici e degli operatori privati; il compiere poi ingenti sforzi per prevenire qualsiasi deleteria contaminazione negli anni a venire è anche un segno di amore e di rispetto per un patrimonio che non è solo italiano, ma che travalica i nostri confini.

Questo modo di concepire il Garda, dove lo straniero si sente non ospite, ma a casa propria, è la chiave del suo successo turistico in campo internazionale e siamo certi che, mantenendo vivo questo spirito, vedremo le nostre località sempre più affollate e apprezzate da turisti provenienti da ogni parte del nostro continente e anche da oltre oceano.

Le condizioni ambientali, le bellezze paesaggistiche ed il clima favorevole ci sono; ma è anche la tradizionale ospitalità della popolazione gardesana, nonchè l’attrezzatura alberghiera e campeggistica, adeguata alle moderne esigenze e sempre attenta a tenere alto il suo livello qualitativo, che collocano il Garda ai primi posti del turismo italiano.

Clicca qui per il file Pdf (12MB) ricreato dalla scansione dell’album originale

caricamento...