Gadauno Spa

Le recenti politiche di programmazione messe in atto dall’amministrazione comunale in relazione ai servizi di gestione e raccolta dei rifiuti sul territorio del Comune di Manerbio, hanno portato alla necessità di rivedere complessivamente l’attuale assetto dell’impianto tecnologico esistente al fine di riqualificare e ottimizzare gli spazi operativi e logistici presenti.

Comune di Manerbio, riqualifcazione isola ecologica esistente e trasformazione in centro di raccolta.

Indicazioni e disposizioni per la stesura del P.S.C.e stima dei costi per la sicurezza

Per i lavori in oggetto, è ipotizzabile la presenza di più imprese per l’esecuzione dei lavori, ed  è anche presente il rischio di seppellimento,  quindi ai sensi dell’art. 90 commi 3-4 del D.L.vo 81/2008, il Committente dovrà procedere alla nomina dei Coordinatori della sicurezza e predisporre il Piano di Sicurezza e Coordinamento, ed è tenuto alla trasmissione della notifica preliminare.

Inoltre ai sensi dell’art. 96 comma 1 lettera g, del D.L.vo 81/2008, l’impresa aggiudicataria dei lavori dovrà predisporre un proprio Piano Operativo di Sicurezza.

In fase di progettazione preliminare si è proceduto ad una quantificazione dei costi per la sicurezza, attraverso un calcolo parametrico, tenendo conto dei costi sostenuti per altre opere analoghe. L’ammontare di tali oneri speciali è pari a Euro 40.000,00 (quarantamila/00) da suddividersi nei seguenti apprestamenti di sicurezza:

  • Allestimento e delimitazione dell’area di cantiere;
  • Segnaletica di sicurezza verticale ed orizzontale;
  • Dispositivi di illuminazione;
  • Presidi sanitari ed antincendio;
  • Blindoscavi e/o palancole con eventuali sistemi di well-point;
  • Impianti elettrici di cantiere.

Gli oneri relativi al piano di sicurezza dovranno essere evidenziati nel bando di gara e sono da ritenersi non soggetti a ribasso d’asta.

 

Leggi le precedenti news “Comune di Manerbio, riqualifcazione isola ecologica esistente e trasformazione in centro di raccolta” 

 

Fonte: Relazione tecnica progetto preliminare isola di Manerbio, a cura dell’Unita Tecnica di Pianificazione e Sviluppo Garda Uno Spa

Link: comune.manerbio.bs.it

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...