Gadauno Spa


La Nostra Storia, sezione web dedicata a notizie antecedenti il 2015, data di pubblicazione del nuovo sito web gardauno.it.


 

Desenzano - "Scacco ai rifiuti": via al porta a porta
Si chiama "Scacco ai rifiuti" la nuova campagna ecologica del Comunce di Desenzano - Dopo "Ricicla e Risparmia" e le figurine di "Capitan Eco" arriva un'altra idea per sensibilizzare al riciclaggio e alla raccolta differenziata.

L'iniziativa è stata presentata venerdì corso nella sala dell'oratorio di San Martino della Battaglia dall'assessore all'Ecologia Mauro Guerra, dal rappresentante di Garda Uno Giuseppe Giuliano e dal responsabile dell'area Ecologia Dario Bonzi. Presenti numerosi cittadini della frazione.

Il nuovo sistema di raccolta permetterà uno sconto fino al 12% sulla tariffa d'igiene ambientale.

Il meccanismo è presto detto: a partire dai prossimi giorni saranno distribuiti ad ogni famiglia un contenitore da dieci litri per l'umido, alcuni sacchetti biodegradabili e un saccone da 140 litri per il vegetale.

La raccolta, che inizierà il 20 febbraio, verrà fatta porta a porta, il lunedì, il giovedì, il sabato per l'organico, il martedì e venerdì per l'indifferenziato e, da aprile a novembre, il lunedì per il vegetale (sfalci di verde e potature).
"Abbiamo deciso di partire da questa frazione per poi estenderci all'intero territorio comunale - spiega l'assessore Guerra -. I motivi sono presto detti: a San martino c'è una residenzialità diffusa e il nucleo è omogeneo".

Le 540 famiglie di San Martino produco circa 900 tonnellate di rifiuti in un anno, di cui 516 vanno al termoutilizzatore, 351 al riciclaggio e 32 alla discarica.

" Il nostro obiettivo - sottolinea Guerra - è quello di portare la cifra del riciclaggio a 526, con notevoli risparmi sul costo del termoutilizzatore. Lo smaltimento dei rifiuti costa al Comune ben 3milioni 600mila euro".

Nel corso della serata alcuni cittadini hanno avanzato qualche perplessità per quanto riguarda la rimozione dei 38 cassonetti per l'indifferenziato.

A partire dal 20 febbraio resteranno infatti soltanto i contenitori per la raccolta differenziata di carta, vetro-lattine e plastica.

Molti però hanno criticato il fatto di dover lasciare fuori dalla porta il sacchetto dei rifiuti dal venerdì al mattino successivo, giorni previsti per il ritiro dell'indifferenziato. Critiche anche per le dimensioni dei sacchetti per l'umido, considerate troppo ridotte per un nucleo familiare.

"I sacchetti che verranno distribuiti - precisa l'assessore - sono indistruttibili e non c'è pericolo che il contenuto possa riversarsi sulle strade. Le dimensioni sono il risultato di una ricerca fatta sulla base del consumo medio di ogni individuo".

Guerra ha poi voluto dare i dati delle altre campagne ecologiche attive a Desenzano.

"Se gli utenti che hanno aderito all'iniziativa "Ricicla e Risparmia" sono stati circa 3000, Capitan Eco è stato un successo. Nel giro di un mese sono stati distribuiti 25mila pacchetti di figurine.

Nell'arco di due anni e mezzo siamo così arrivati ad un riciclaggio del 40%.
Sara Muroner

Fonte: Brescia Oggi

Data di pubblicazione: Domenica 12 Febbraio 2006

Immagine di copertina: da news originale

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...