Gardauno Spa

 

 “Comincio da me”, al GREST di Lonato cultura d’ambiente

Garda Uno ha portato “Comincio da me”, il progetto di diffusione della cultura dell’ambiente per i giovani allievi della scuola primaria e dell’infanzia, al grest di Lonato, dove il filo conduttore è stato quello di prendersi cura di qualcosa come i rifiuti, che portano con sé un loro valore.

160 allievi della Comunità Missionaria di Villa Regia e una ventina di partecipanti al grest residenziale della Parrocchia di Centenaro (età dai 5 ai 12 anni) si sono sfidati in una speciale staffetta a squadre con l’obiettivo di imparare a separare gli scarti domestici che ogni famiglia produce ed a riflettere insieme su come ridurli.

Il caldo dei giorni scorsi è stato attenuato dall’azione rinfrescante da parte degli animatori che hanno rinfrescato i bambini con speciali “matite ad acqua” evidenziando così alla fine del gioco il privilegio che abbiamo di disporre ancora di questa risorsa preziosa ma non inesauribile ci auguriamo a nostra disposizione.

“Prendersi cura” è stato il titolo di un piccolo laboratorio conclusivo di giardinaggio, coordinato da Caterina Fasser. Ogni bambino ha seminato in un contenitore usa e getta portato da casa, o trovato sul luogo dell’esercitazione tra quelli appena eliminati, recuperando ad esempio le bottigliette di plastica dell’acqua minerale, semi di basilico o di legumi da portare a casa e far germogliare.

L’atmosfera lontana dall’impegno sui banchi di scuola, e il clima estivo, hanno proposto un contesto diverso per fissare nelle conoscenze dei giovanissimi partecipanti un’esperienza che ha dimostrato loro quanto riciclo, riduzione dei rifiuti, risparmio e produzione di cibo siano strettamente correlati.

Fonte: gardapost.it

Data di pubblicazione: Mercoledì 17 Agosto 2022

Sei un insegnante e vuoi saperne di più? Qui trovi tutte le info:
gardauno.it/it/servizi/igiene-urbana/raccolta-differenziata/garda-uno-per-la-scuola

 

caricamento...