Gardauno Spa

 

Gestione dei parcheggi affidata a Garda Uno
SALÒ - La decisione sui due spazi è all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale - Gli autosilo di viale Landi e piazza Martiri della Libertà possono ospitare circa 750 vetture. Previsto un restyling per 340mila euro.

Il parcheggio di viale Landi dispone di 544 stalli pubblici e altri 97 privati. Quello di giovedì prossimo in consiglio comunale a Salò sarà l'ultimo passaggio per l'affidamento in house a Garda Uno della gestione dei parcheggi comunali di Viale Landi e Piazza Martiri della Libertà.

Da anni entrambi gli autosilo erano gestiti da una società privata, ma nei prossimi mesi sono destinati ad entrare nella disponibilità comunale.

In estate, sempre in un consiglio comunale durante l'illustrazione del Documento unico di programmazione, il sindaco del Comune di Salò Giampiero Cipani aveva annunciato che entro l'inizio del nuovo anno ci sarebbe stata «una nuova gestione dei parcheggi comunali, oltre alla loro rivisitazione e al restyling».

Tra gli interventi programmati c'è appunto la sistemazione e la riqualificazione del piano seminterrato del parcheggio di Piazzale Martiri della Libertà, quello in prossimità del supermercato Italmark per intenderci, in uno dei grandi bacini di sosta situati a ridosso del centro storico con accessi da via Leonesio e via Zane.

Si tratta nello specifico di un parcheggio multipiano collocato a trecento metri dalla zona pedonale del centro, che serve appunto anche i clienti del supermercato Italmark. Dispone di 544 posti pubblici, equamente divisi tra piano a raso e piano seminterrato più 97 posti privati e una decina di stalli per portatori d'handicap, ed è dotato di barriere a pedaggio all'entrata e all'uscita. Si tratta però di sistemi ormai obsoleti che accusano spesso problemi di malfunzionamento.

Le opere di manutenzione prevedono anche la collocazione di sistemi automatizzati più funzionali. Interventi analoghi sono in programma anche all'autosilo di viale Landi, parcheggio multipiano da 110 posti auto situato a nord est del centro, anche questo di proprietà comunale e gestito da un privato.

Gli interventi ai due parcheggi prevedono un costo di circa 340mila euro e verranno poi affidati alla multiutility Garda Uno che sosterrà la spesa.

In un primo momento si era ipotizzato di rimborsare l'investimento nel giro di nove anni al traino di una convenzione, ma non è escluso, vista la disponibilità finanziaria del Comune di Salò, il pagamento diretto.

Il restilyng degli autosilo interesserà anche il sistema antincendio e le luci a led, migliorando notevolmente la parte impiantistica; è anche in fase di completamento il nuovo impianto di sorveglianza all'autosilo di Piazza Martiri della Libertà con l'installazione di 20 nuove telecamere in sostituzione di quelle obsolete e in parte vandalizzate.

Fonte: Brescia Oggi

Data di pubblicazione: Sabato 12 Novembre 2022

Links: comune.salo.bs.it

 

caricamento...