Gardauno Spa

 
Magasa, a Cima Rest si potranno ricaricare le e-bike

Il Comune di Magasa punta sul turismo green e finanzia il progetto per installare una colonnina di ricarica e-bike a Cima Rest. Non solo: è in via definizione anche la posa di una colonna per la ricarica delle auto.

«La procedura per il punto ricarica biciclette è conclusa e la colonnina sarà collocata a breve», annuncia il sindaco Federico Venturini, che con questa operazione strizza l’occhio a quel turismo ecologico che ama frequentare gli spazi verdi di Magasa e della Valvestino.

Il punto di ricarica sarà un importante servizio per i sempre più numerosi adepti delle bici a pedalata assistita, mezzo che spopola tra gli appassionati italiani e stranieri e che sempre più turisti scelgono per scoprire il territorio gardesano, lontano dal traffico e dalla rotte troppo battute dal turismo di massa.

Per una mobilità green a tutto tondo, nel borgo rurale di Cima Rest arriverà, come detto, anche una colonnina di ricarica per le auto.

Il progetto di fattibilità è già stato predisposto da Garda Uno e verrà candidato al bando regionale per ilfinanziamento di infrastrutture di ricarica elettrica per l’anno 2021.

S.B.

Links: comune.magasa.bs.it

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Lunedì 14 Giugno 2021

Fotografia di copertina: Da notizia originale (Baite e fienili. Scorcio di Cima Rest)

 

caricamento...