Gadauno Spa

 

L'isola del Riuso, dove gli scarti sono un tesoro
Valorizziamo i beni scartati ancora in buon stato e li trasformiamo in..


Il progetto

L'isola del riuso è un'iniziativa del Comune di Desenzano, a cura di Cauto - Cooperativa Sociale Onlus - in collaborazione con Garda Uno, realizzata grazie alla Regione Lombardia, volta a diminuire la produzione di rifiuti e rimettere in circolo i beni usati.

I cittadini possono consegnare i propri beni, presso le isole ecologiche del Comune di Desenzano, presso le aree contrassegnate dal logo Isola del Riuso, con le stesse modalità di accesso previste per l'isola ecologica.

Gli oggetti raccolti verranno trasportati presso la sede Cauto, puliti accuratamente, poi poi essere indirizzati verso le diverse possibilità di riuso.

In funzione del quantitativo di beni raccolti Cauto rilascerà al Comune buoni spesa da usare presso il negozio Spigolandia, in via Mantova 36 a Brescia.

I Servizi Sociali potranno destinare i buoni ricvuti alle persone più in difficoltà individuate sul territorio.

Spigolandia, un'iniziativa delle Rete Cauto, è il negozio dove nulla è sprecato in cui trovare l'usato di qualità etica, ambientale e sociale.

Cosa portare?
Dominuisci la produzione di rifiuti portando complementi d'arredo e quadri, oggettistica, libri, biciclette, mobili e ogni altro oggetto a cui poter dare una nuova vita.

Dove si trova?
Presso le isole ecologiche di Desenzano:

  • Cremaschina (loc. Quaine)
  • Via Giotto
  • Via Monte Corno

Come funziona?

  • Porta i tuoi oggetti che non usi più alla Piattaforma Ecologica.
  • Gli oggetti verranno trasferiti dall'Isola del Riuso alla sede Cauto.
  • In funzione del quantitativo di beni raccolti Cauto rilascerà ai servizi sociali del comune dei buoni sociali.
  • Gli oggetti verranno ripuliti ccuratamente, generando lavoro anche per inserimenti lavorativi.

 

 

Links:

comune.desenzano.brescia.it

cauto.it

cauto.it/spigolandia

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

Categorie news
Comuni correlati
caricamento...