Gardauno Spa

 

I rifiuti abbandonati diventano... decorazioni

Anche Garda Uno prova a sensibilizzare i cittadini contro l’abbandono dei rifiuti.

Lo fa con una campagna grafica: da qualche giorno i mezzi che vengono utilizzati per il servizio di igiene urbana sono stati decorati con fotografie quanto mai emblematiche.

Raffigurano scene di vita quotidiana, purtroppo, in contesti ben conosciuti da chi vive sul Garda: rifiuti abbandonati lungo le spiagge, cestini straripanti di sacchetti di indifferenziato, sigarette abbandonate nei centri storici, residui di feste notturne.

E siccome gli operatori ecologici soffrono tanto quanto i cittadini che sovente denunciano queste situazioni, la multiutlity si è attrezzata con la nuova iniziativa, il cui messaggio è semplice: «Basta poco per tenere pulito il nostro territorio.

Il Covid - sottolinea il dirigente del settore Igiene Urbana di Garda Uno, Massimo Pedercini -, ci ha mostrato un lato che non conoscevamo della nostra società e oggi il desiderio di vivere i nostri centri, i parchi, la natura, i viali è vero e fortemente sentito. Sono spazi di tutti, che vanno preservati».

L’obiettivo, dunque, è quello di cercare di toccare le coscienze, spingendo anche i più testardi maleducati a sentirsi fuori luogo.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Giovedì 20 Agosto 2020

Fotografia di copertina: da archivio Garda Uno

 

 

 

caricamento...