Gadauno Spa


Stop agli sprechi e ai consumi impropri dell'acqua potabile: Garda Uno chiede ai sindaci di intervenire con «apposite ordinanze» per limitare l'utilizzo dell'acqua, «visto il perdurare delle temperature elevate sia di giorno che di notte e dell'aumento sensibile dei consumi idrici».

NON BASTA un giorno di pioggia, aspettando comunque il maltempo delle prossime ore: il gestore del ciclo idrico di 31 Comuni bresciani (dal Garda alla Bassa) sottolinea come le fasce orarie più critiche, «quelle durante le quali si potrebbero manifestare cali di pressioni e portata» vanno dalle 7 alle 10, dalle 12 alle 14 e dalle 18.30 alle 22.

Ecco il perché dell'invito ai sindaci: «Le ordinanze - scrive ancora Garda Uno - dovranno limitare, durante le ore diurne dalle 7 alle 23, l'utilizzo dell'acqua potabile alle strette necessità igienico-sanitarie, evitando gli usi impropri quali il lavaggio di cortili e piazzali o di veicoli, l'innaffiamento di orti e giardini, il riempimento di piscine, fontane e vasche da giardino».

Il primo a rispondere alla chiamata è il Comune di Polpenazze: divieto di utilizzo dalle 7 alle 23 «per scopi irrigui e per qualsiasi uso diverso dal solo consumo umano».

Multe salate per i trasgressori, da un minimo di 50 a un massimo di 500 euro, con sanzione raddoppiata in caso di recidiva.

Attenti a sgarrare: «Faremo molti controlli, e sarò impegnato in prima persona insieme alla Polizia Locale - spiega l'assessore Luca Benedetti - vigileremo sul territorio per evitare gli sprechi e scongiurare il rischio di rimanere senz'acqua».

A.GAT.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Mercoledi 28 Giugno 2017

Fotografia di copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

Potrebbe interessarti anche...
caricamento...