Gardauno Spa

 

Volontari della ramazza il video virale sulla rete
Desenzano del Garda - La pattuglia dei «Rac-men»

In questi giorni impazzano sui social di Desenzano le testimonianze dei «Rac-men», il gruppetto degli «uomini raccoglitori» capitanati da Enzo Fattori, che pubblica puntualmente i video delle giornate di raccolta dei rifiuti: da domenica si segnalano interventi nella zona della mini-tangenziale del Monte Corno, dove sono stati recuperati sacchi neri, bottiglie di plastica e vetro, borsine varie, e nella strada alle spalle della Spiaggia d’Oro, dove invece la maleducazione si è concretizzata in «cassoni strabordanti e umido ovunque».

Torna d’attualità l’abbandono sconsiderato dei rifiuti: «Ringrazio le persone che sorvegliano il territorio - spiega il sindaco Guido Malinverno - e segnalano quando c’è qualcosa che non va. Purtroppo è un problema che si ripropone dappertutto, a causa della maleducazione di certe persone».

A Desenzano, con Garda Uno, è già attivo un servizio di raccolta dei rifiuti abbandonati, un fenomeno che inevitabilmente s’amplifica in estate: «Non possiamo mettere la Polizia locale in borghese dappertutto, o bidoni in ogni spiaggia e in ogni piazza - continua Malinverno – Anche perché non è giusto che si debba aumentare la tariffa dei rifiuti per i cittadini onesti, per colpa dei disonesti.

Abbiamo a disposizione le fototrappole, purtroppo inutili: la gente lo sa e abbandona i rifiuti a piedi, così che non si possa leggere la targa della loro auto per sanzionarli.

Da qui a fine mese ho comunque in programma un incontro con Garda Uno proprio con questi temi.

Nel frattempo valuterò con gli uffici la possibilità di istituzionalizzare i volontari che già raccolgono i rifiuti: i Rac-men saranno i primi a essere contattati».

A.GAT.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Giovedì 13 Agosto 2020

Immagine di copertina: da news originale

Links: comune.desenzano.brescia.it

 

caricamento...