Gadauno Spa

Toscolano - Rete di occhi «elettronici»: non c'è scampo per i furbetti



Dal 29,3 al 76,4 per cento in 36 mesi. Per il porta a porta nel Comune di Toscolano il balzo del 47,1 per cento è notevole, ma non certo casuale.

«Partita a novembre 2015 - illustra l'assessore all'ecologia e ambiente Francesca Mortari nel report di fine anno - ora la raccolta è diventata operativa su tutto il territorio comunale».

I dati forniti da Garda Uno aggiornati allo scorso mese di settembre tengono conto del segmento della differenziata, della pulizia strade, rifiuti ingombranti e inerti.

«Le percentuali sono interessanti - continua l'assessore - ma potranno migliorare con la collaborazione dell'intera cittadinanza. Nonostante tutto infatti, continuano gli episodi dell'abbandono dei rifiuti in vari punti del territorio, ma grazie anche alle immagini delle telecamere gli agenti della Polizia Locale hanno potuto elevare numerose sanzioni».

Tra le novità per il prossimo anno lo spostamento della raccolta della plastica per le utenze domestiche dal sabato al mercoledì. «Siamo un paese turistico e nel fine settimana non desideriamo avere sacchetti per le strade» aggiunge l'assessore Mortari.

Nei mesi di gennaio febbraio e marzo partirà inoltre in via sperimentale l'apertura pomeridiana dell'isola ecologica per venire incontro alle esigenze delle seconde case.

Da aprile a settembre l'isola ecologica verrà aperta anche la domenica mattina.

«Il nostro auspicio - chiosa l'assessore - è che le cattive abitudini di pochi siano destinate a terminare».

L.SCA.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Domenica 30 Dicembre 2018

Immagine di copertina: da news originale

Links: comune.toscolanomaderno.bs.it

 

caricamento...