Gadauno Spa

 

Salvataggio del lago: il film in anteprima

Toscolano Maderno - Un’operazione delicata, unica al mondo quella portata a termine da Drafinsub per la manutenzione delle sublacuali che portano i reflui fognari del Garda da Toscolano Maderno, sulla sponda bresciana, a Torri del Benaco sulla sponda veronese.

Un intervento altamente specialistico, che ha visto l’impiego di sub in saturazione iperbarica fino alla profondità record di - 186 metri per evitare l’inquinamento del lago.

L’intervento è divenuto un film che venerdì 18 alle 20.30 sarà presentato all’auditorium delle scuole medie in via Statale 133 a Toscolano Maderno.

Interverranno prima della proiezione il sindaco di Toscolano Delia Maria Castellini, Mario Bocchio, presidente di Garda Uno e Marco Vacchieri manager di Drafinsub.

Un cantiere eccezionale quello messo in piedi tra Toscolano Maderno e Torri del Benaco che ha messo alla prova le competenze della società Acque Bresciane nella sfida sempre attuale della prevenzione e sicurezza.

L’obiettivo era quello di «mettere a riparo» le condotte affette da una serie di neo formazioni che andavano a mettere a rischio l’integrità delle stesse a causa di un conseguente fenomeno di biocorrosione o MIC (Microbiological Induced Corrosion) che aveva iniziato a ridurre in maniera significativa lo spessore delle condotte.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Sabato 12 Ottobre 2019

Immagine di copertina: Giornale di Brescia e Drafinsub 'Garda Lake Project'

Links: drafinsub.com - comune.toscolanomaderno.bs.it - acquebresciane.it

 

caricamento...