Gardauno Spa

 
Provaglio d'Iseo - In piazza Portici arriverà il car sharing elettrico

Dal progetto iniziale, risalente a undici anni fa, alla sua realizzazione attuale: il consiglio comunale di Provaglio d’Iseo ha approvato all’unanimità la proposta di affidamento alla società Garda Uno della progettazione, realizzazione e gestione di una stazione di car sharing posta nei pressi di piazza Portici.

Si tratta dell’installazione di due colonnine per la ricarica delle vetture elettriche alimentate esclusivamente con energia certificata da fonti rinnovabili e della fornitura di due veicoli full electric.

Attraverso una App appositamente dedicata, ogni cittadino avrà la possibilità di procedere con il noleggio di un’auto elettrica in qualsiasi momento e in modalità autonoma, contando inoltre in caso di necessità su un servizio di assistenza specializzata, sette giorni su sette e per ventriquattr’ore, tramite un numero verde.

«È un servizio ma anche un inizio verso una maggiore diffusione delle auto elettriche a Provaglio. L’amministrazione comunale di Provaglio d’Iseo inoltre intende sostituire i mezzi a disposizione con mezzi elettrici promuovendo così un nuovo intervento di efficientamento energetico e incentivazione all’utilizzo di fonti rinnovabili», sottolinea l’assessore Giancarlo Dolfini.

«Considerato che di sviluppo sostenibile a Provaglio si parla dagli anni Novanta, oggi è concreto l’impegno dell’amministrazione nell’attuazione delle politiche green: dopo l’efficientamento energetico dei plessi scolastici e dell’edificio comunale, la sostituzione dell’illuminazione pubblica con luci a led a bassa emissione, l’installazione delle casette dell’acqua, la riduzione del consumo di plastica nelle mense scolastiche, la sostituzione delle sedute delle panchine con plastica nuova vita, ora s ipassa all’energia pulita e alla mobilità dolce», afferma il primo cittadino Vincenzo Simonini.

Da sottolineare infine che accanto alla realizzazione di nuovi tratti di piste ciclabili e la messa in rete di quelle esistenti si procederà anche all’individuazione di postazioni di "bike sharing" diffuse e alla predisposizione del «Piano urbano della mobilità sostenibile».

Veronica Massussi

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Martedì 08 Giugno 2021

Links: comune.provagliodiseo.bs.it

 

caricamento...