Gardauno Spa

 

 

Il Comune si fa strada con un furgone «green»
È elettrico e rispettoso dell’ambiente - Arriva grazie a un accordo con Garda Uno

Il Comune di Padenghe si muove spedito sulla strada della mobilità sostenibile: grazie a una convenzione appena sottoscritta con Garda Uno, potrà utilizzare un nuovo piccolo furgone a emissioni zero.

Un veicolo elettrico che permetterà di azzerare le emissioni di Co2 e di ridurre drasticamente il rumore: si tratta di un Renault Kangoo Z.E. (zero emissions) che sarà utilizzato sia per il trasporto di persone (5 posti), sia per gli spostamenti necessari alle varie attività comunali.

La convenzione sottoscritta dall’Unione dei Comuni della Valtenesi estende il grande progetto Garda Uno «100% Urban Green Mobility», che ha portato sul Garda bresciano, ma non solo, una serie di punti di ricarica alimentati da fonti rinnovabili per promuovere la diffusione dei veicoli elettrici.

A Padenghe, in particolare, in via Barbieri è già in funzione una stazione per la ricarica di due auto e di due scooter.

Ora arriva il Kangoo in uso al Comune di Padenghe: la convenzione, della durata di otto anni, non prevede alcun investimento iniziale, ma un canone mensile di 380 euro, nel quale sono compresela polizza Rca con garanzie aggiuntive, la Kasko, le manutenzioni ordinarie, l’assistenza tecnica, la dotazione di gomme estive e invernali.

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Martedì 01 Giugno 2021

 

caricamento...