Gadauno Spa

 

Lonato - Il depuratore di Centenaro potrà servire 1.500 utenze

A Lonato proseguono speditamente i lavori di realizzazione del depuratore di Centenaro, che andrà a sostituire l'attuale vasca: la vecchia struttura sarà smantellata e l'area, occupata sin dagli anni 90, tornerà a destinazione agricola.IL NUOVO SITO è stato messo a disposizione dall'azienda agricola Canova, lungo via Panizze.

Il depuratore in funzione è divenuto ormai obsoleto sia per tecnologia, sia per capacità: gli 800 abitanti equivalenti che è in grado di raggiungere, ormai, non bastano più. Il nuovo impianto, invece, potrà depurare una capacità doppia rispetto al precedente 312 metri cubi al giorno, riuscendo così a coprire una quota di circa 1500 abitanti equivalenti.

Non solo: grazie alle nuove tecnologie impiegate nella nuova struttura, l'acqua sarà meglio depurata e disinfettata, e si ridurranno le immissioni allo scarico di azoto, di fosforo, di altri inquinanti e di carica batterica. IL COSTO: 900 mila euro finanziati in percentuale diversa dal Comune di Lonato e da quello di Desenzano (servirà anche Castel Venzago e San Pietro), oltre che da Acque Bresciane.

«Un 'opera attesa e molto importante - sottolinea Oscar Papa, consigliere comunale delegato ai lavori pubblici - che andrà a risolvere tutte le criticità attuali della zona, in primis quella del sottodimensionamento».

Il progetto è di Garda Uno. Secondo il programma sarà pronto a primavera.

R.DAR.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Martedì 23 Ottobre 2018

Immagine di copertina: comune.lonato.bs.it/galleria/viste-panoramiche

 


 

Ricordiamo che dal 01 gennaio 2018 a seguito del conferimento di ramo d'azienda da parte di Garda Uno Spa, Acque Bresciane è subentrata nella gestione del servizio idrico dei comuni del Garda gestiti da Garda Uno.

Links: acquebresciane.it

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...