Gadauno Spa

 

C'è la gestione cimiteriale nel «mirino» della multiutility del Garda bresciano: dopo Toscolano Maderno (tre anni di convenzione per cinque campisanti, tra capoluogo e le frazioni di Cecina, San Martino, Gaino e Bornico), l'azienda Garda Uno amplia il suo servizio di gestione dei cimiteri anche a Gardone Riviera (capoluogo e Fasano) e prossimamente, dal 1° giugno, anche a Salò.

L'attività di conduzione dei cimiteri, come spiega il responsabile del servizio attività produttive di Garda Uno, Massimiliano Faini, «comprende la conduzione delle aree, la fatturazione agli utenti, la gestione dei guasti e le manutenzioni degli impianti delle luci votive».

Dove alla voce «conduzione delle aree» si parte con la sorveglianza e la custodia delle strutture, per proseguire con la verifica e la pulizia quotidiana degli spazi, le inumazioni e tumulazioni e, di conseguenza, anche esumazioni ed estumulazioni.

E ancora: la raccolta e l'assistenza al conferimento dei rifiuti cimiteriali di ogni genere, le opere di giardinaggio, pulizia e diserbo delle aree, e infine l'assistenza alla formazione e al mantenimento della banca-dati dei vari contratti cimiteriali.«Questa nuova proposta di supporto ai Comuni - precisa il presidente Mario Bocchio - scaturisce grazie alle esperienze maturate nel primo anno di gestione e alle capacità tecniche proprie del settore.

Nelle varie convenzioni sottoscritte con gli enti locali è stato offerto anche un supporto nella redazione e aggiornamento dei piani cimiteriali».

Nel prossimo triennio è prevista inoltre l'estensione del servizio di «house providing» alle altre località del bacino gardesano.

L.SCA.

Fonte: Brescia Oggi

Data di pubblicazione: Venerdì 25 Maggio 2018

Immagine di copertina: da news originale

 

caricamento...