Gadauno Spa

Acquedotto tempestoso – Il Consiglio di Stato rilancia la battaglia.

Bagarre tra Comune e Garda Uno. L’acquedotto può essere gestito dal comune o deve tornare nelle mani di Garda Uno? Dopo quasi tre anni, la querelle tra il sindaco di Limone, Franceschino Risatti, e la multiutility del Benaco non è ancora chiusa.

Anzi, il Consiglio di Stato «rilancia» la battaglia sul servizio idrico concedendo una sospensiva. In sostanza, i magistrati riconoscono per la prima volta che la richiesta di Garda Uno ha un suo fondamento: la società, infatti, aveva chiesto l’annullamento della delibera con cui il comune, a fine 2012, avocò a sé la gestione dell?acquedotto.

E mentre il Tar di Brescia, nel 2013, considerò inammissibile il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica avanzato da Garda Uno, stavolta il Consiglio di Stato riapre i giochi. «Dal ricorso in esame – scrive il 16 luglio la II sezione – emergono sufficienti elementi di diritto e fattuali a sostegno dell’istanza di sospensiva presentata dalla società Garda Uno spa».

«La normativa vigente in materia  scrive il presidente Gerardo Mastrandrea – non sembra attribuire al singolo Comune una competenza autonoma nella scelta delle modalità di gestione del servizio idrico».

Questo non significa che la multiutility tornerà di sicuro a gestire l’acquedotto di Limone, ma la possibilità è reale e concreta. L’amministratore unico, Mario Bocchio, non commenta: «aspettiamo la conclusione della vicenda».

La verità si saprà il 4 novembre, quando il Consiglio di Stato entrerà nel merito della querelle. In questi mesi, infatti, i giudici studieranno carte e normativa. Quando revocò l’affidamento a Garda Uno, nel 2012, il comune di Limone si basò sui costi delle bollette.

Per il primo cittadino le tariffe erano cresciute in maniera sproporzionata, per l’azienda andavano aggiornate e comprendevano diversi investimenti fatti. Non a caso, la multiutility del Benaco gestisce ancor oggi, in maniera diretta, i servizi più costosi: fognatura e depurazione. Questi servizi il sindaco Risatti non li ha avocati a sé.

Trebeschi Matteo

Fonte: corriere.it

News originale: clicca qui

Data di pubblicazione: Sabato 25 Luglio 2015

Fotografia di copertina: da sito web del comune

Link: comune.limonesulgarda.bs.it

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...