Gadauno Spa

Giornale di Brescia - Mezzo milione per le fogne: nelle vie Magone e Liner addio allagamenti


Moniga - Mai più tombini saltati in via del Magone, mai più allagamenti sulla curva di via dei Liner: il Comune mette mano alle fogne, edi conseguenza al portafoglio, investendo 500 mila euro per sistemare la rete e porre rimedio alle situazioni più critiche.

I cantieri apriranno a gennaio: con Garda Uno, che si è occupata della progettazione, si sta occupando della gara d’appalto e si occuperà della direzione dei lavori, l’Amministrazione monighese ha identificato dodici specifici tratti sparpagliati sul territorio comunale.

Se gli esiti della gara saranno favorevoli e ci sarà un risparmio, saranno identificati altri punti critici e si interverrà anche su questi.

I primi passi. Intanto, però, si comincia.

Interessati dalle opere saranno circa due chilometri di tubazioni: una nuova rete di acque nere sarà per esempio installata tra via Dante e via del Porto, lo stesso in zona via del Volto, Brossera, Vigne.

Si interverrà anche in località Preara, oltre che nella già citata via del Magone: qui i tombini saltati a seguito di
due temporali hanno provocato altrettanti incidenti.

Anche i residenti di via dei Liner vedranno porre fine ai disagi: gli allagamenti saranno finalmente scongiurati.

Obiettivi. Si tratta, nel complesso, di interventi fondamentali per avvicinarsi sempre di più all’obiettivo che l’Amministrazione guidata dal sindaco Lorella Lavo porta avanti da inizio mandato: Ci prefiggiamo di migliorare la situazione della rete fognaria, incrementare la separazione di acque bianche e nere, eliminare gli scarichi a lago.

Obiettivi che condividiamo con Garda Uno.

Solo con questo progetto di adeguamento della rete fognaria riusciamo a eliminare due scolmatori a lago. Interveniamo dove possiamo, per quanto le finanze comunali ci consentono. E non bisogna dimenticare che molto è già stato fatto, basti pensare al risanamento del rio Cimitero».

Sul problema che però è manifesto da anni, ossia le «acque parassite» che arrivano da Soiano e «sfruttano» la rete fognaria monighese, poco o nulla si può fare: «Ogni anno sollecitiamo: abbiamo scritto ad Ats e Arpa, denunciato alle autorità, ma fatta eccezione che per qualche intervento di privati, la situazione sembra impossibile da smuovere.

Ora poi Soiano è commissariato: per riparlarne, bisognerà aspettare.

Alice Scalfi

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Mercoledi 29 Novembre 2017

Fotografia di copertina: da news originale (Fotografia: Francesco Chiaf)

Links: comune.moniga-del-garda.bs.it

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

caricamento...