Gadauno Spa

Giornale di Brescia: Manerbio, riapre stamane l’isola ecologica in versione smart

Dopo un’attesa durata oltre sei mesi - e alcuni inevitabili disagi per la popolazione - riapre oggi l’isola ecologica di via Cadignano.

Sono terminati dunque i lavori di ristrutturazione e manutenzione sulla vecchia struttura, che è stata interamente rifatta e ammodernata.

Nello specifico, gli interventi hanno interessato la messa in sicurezza dell’area, la sistemazione logistica dei container di raccolta e l’informatizzazione dell’accesso e dei dati di raccolta.

La superficie di 3.500 mq è suddivisa in tre parti: una riservata agli uffici e al centro informatizzato dove l’utente, una volta entrato, sarà accolto per il riconoscimento.

Poi si potrà accedere alla seconda area, quella dello scarico dei rifiuti secondo le differenti tipologi e, posta al centro del sito.

Una terza parte sarà riservata a verde e ramaglie. Nei prossimi mesi si completerà il processo che prevede, in una zona prospiciente l’ingresso, la possibilità di consegnare il rifiuto secco o la frazione organica in qualunque momento della giornata, poiché sarà attivo 24 ore su 24.

Il nuovo centro avrà anche una zona, definita «second life point», dove poter consegnare oggetti ancora in uso che, attraverso una società cooperativa, potranno avere una seconda vita: una sorta di mercato solidale, che permette a chi desidera di liberarsi di oggetti ancora utilieriutilizzabili.

Tutto l’impianto sarà dotato di wifi e video sorvegliato.

L’opera interesserà anche la viabilità esistente: sarà modificato il sistema di entrata e di uscita e saranno posizionati rallentatori di traffico al fine di migliorare la sicurezza stradale in un tratto dove si sono verificati numerosi incidenti.

Gli oraridi accesso all’isola ecologica sono quelli previsti nel periodo estivo: da lunedì a sabato 9-12 e 14.30-17.30.

L’opera è stata realizzata da Garda Uno, la multiutility che dal gennaio 2014 gestisce anche la raccolta della nettezza urbana attraverso il sistema porta a porta.

Umberto Scotuzzi

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Venerdi 11 Agosto 2017

Fotografia di copertina: da news originale

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...