Gadauno Spa

Giornale di Brescia: Manerbio – Per l’isola ecologica di via Cadignano è l’ora di rinnovarsi

La struttura sarà completamente rifatta e ammodernata: spesa di 490mila euro.

MANERBIO – Prendono il via lunedì i lavori di ristrutturazione e manutenzione dell’isola ecologica in via Cadignano. La struttura sarà completamente rifatta e ammodernata, dal momento che quella in essere non è a norma e non risponde più ai requisiti di legge, operando in deroga da oramai cinque anni.

Ad occuparsi dei lavori sarà Garda Uno, la multi utility del Garda che dallo scorso anno gestisce anche la raccolta della nettezza urbana attraverso il sistema di raccolta porta a porta.

Maggiore efficienza.
Gli interventi riguarderanno, in particolare, la messa in sicurezza dell’area, la sistemazione logistica dei container di raccolta e l’informatizzazione dell’ac-cesso e dei dati di raccolta. In seguito a questi interventi, inoltre, il centro di raccolta potrà diventare un punto di recupero e riutilizzo di piccoli elettrodomestici, mobili e altro materiale.

La realizzazione del nuovo centro raccolta rifiuti comporterà interventi anche sulla viabilità esistente, poiché l’attuale percorso risulta pericoloso e poco fruibile da un altro numero di utenti: verrà quindi modificato il sistema di entrata e di uscita e saranno posizionati rallentatori di traffico sonori e lampeggianti al fine di migliorare la sicurezza stradale in un tratto dove si sono verificati numerosi incidenti.

Un intervento particolar-mente impegnativo dal punto di vista finanziario, nell’ordine dei 490mila euro, 120mila dei quali finanziati dalla Provincia di Brescia secondo il protocollo d’intesa siglato un anno fa. La durata dei lavori è prevista in sei mesi.

Durante questo periodo il servizio porta a porta di ritiro dei rifiuti continuerà a svolgersi regolarmente e senza nessuna modifica sia per le utenze domestiche che per le non domestiche.

Cambia invece il conferimento all’isola ecologica, sia da parte dei privati cittadini e che delle aziende.

Sarà allestito un centro di raccolta temporaneo/mobile, posizionato nella vicina via Rigamonti, a cui potranno accedere le utenze domestiche nei giorni di apertura, ovvero: martedì e venerdì (dalle 14 alle 17) e sabato (mattina dalle 9 alle12 e il pomeriggio dalle 14 alle 17).

Conferimento.
Le utenze non domestiche, grazie ad un accordo fra i comuni e i gestori, potranno conferire i propri rifiuti al centro di raccolta di Cignano di Offiaga presentando un documento di identità attestante la residenza o la sede operativa della ditta.

Le grandi utenze, invece, saranno contattate dagli uffici comunali per definire le modalità di conferimento.

Umberto Scotuzzi

IN PILLOLE
I tempi. Da lunedì isola ecologica off limits. Iniziano i lavori di trasformazione nel multicentro di raccolta che dureranno sei mesi, affidati a Garda Uno.

Cosa fare.
Per i cittadini sarà allestita un’isola ecologica in via Rigamonti. Per quanto riguarda le utenze piccole c’è il trasferimento a Cignano, i giardinieri potranno invece smaltire rifiuti vegetali negli impianti autorizzati.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Giovedi 01 Dicembre 2016

Fotografia di copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...