Gadauno Spa

 

Dove l'energia pulita alimenta i motori: ecco tutte le stazioni
Urban Mobility - Sta nascendo una rete extraurbana per la ricarica di auto e motocicli elettrici

E-Way nasce, 100% Urban Mobility prospera e cresce: due servizi, il primo la prosecuzione ideale del secondo.

Da una parte lo sharing, con la flotta di auto e scooter elettrici connessi alle stazioni realizzate ad hoc per il servizio; dall’altra parte l’infrastruttura che Garda Uno sta realizzando dal 2015 su tutto il suo territorio, dal Garda alla Bassa bresciana.

Due progetti peraltro pienamente interconnessi e che si prestano, entrambi, a interessanti sviluppi futuri.
E l’interoperabilità del sistema sarà mostrata nel corso della giornata inaugurale giovedì 27giugno: durante il giro del lago, le occasioni non mancheranno.

Ma cosa è di preciso 100% Urban Green Mobility? A che punto siamo?

È, di fatto, un progetto che punta tutto sulla mobilità sostenibile: una rete extraurbana (e come per E-Way, pubblica) per la ricarica di auto e motocicli elettrici.

I punti di ricarica, peraltro, sono alimentati da fonti di energia pulita.

E anche in questo caso funziona tutto online (info: gardaunomobility.it - numero verde a disposizione degli utenti 800.133966).

I lavori per la completa realizzazione dell’infrastruttura sono ancora in corso, ma siamo a buon punto: circa a metà strada. Entro il 2020 i giochi dovrebbero essere fatti.

Complessivamente saranno installati sul territorio 62 punti di ricarica per auto e 32 per veicoli leggeri (motocicli e quadricicli): saranno distribuiti in un totale di trentadue centri di ricarica sparpagliati in tutta la zona del Gardabresciano e nella Bassa, nei Comuni serviti da GardaUno.

I centri oggi funzionanti sono quindici: Limone, Tignale, Gargnano, Gardone Riviera, Salò, Polpenazze, Padenghe, Desenzano (due), Sirmione, Lonato, Calcinato, Leno, Verolanuova, Provaglio d’Iseo. Sono invece in fase di attivazione le stazioni di Manerbio e Tremosine.

Quattro, invece, i centri di ricarica in via di progettazione: SanFelice, Manerba, Tignale e Pozzolengo.

Nel 2020, infine, verranno alla luce le ultime stazioni, quelle di Roè Volciano, Puegnago, Muscoline, Moniga, Calvagese, Soiano, Campione, Carpenedolo e Toscolano.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Domenica 23 Giugno 2019

Immagine di copertina: da news originale

Maggiori informazioni: visita lo Speciale Web 'EWay - Electric Car Sharing'

 


 

BEST - Benaco Electric Share Tour
E-Way - Electric Sharing
27 Giugno 2019
Inaugurazione del servizio di Electric Sharing E-Way

BEST è il primo giro del Lago di Garda svolto interamente con auto elettriche in servizio Sharing.

Si partirà da Desenzano del Garda per viaggiare attorno al Lago facendo tappa a Salò, a Limone, per concludere la giornata a Peschiera del Garda.

Per maggiori informazioni:
Speciale Web 'EWay - Electric Car Sharing'
segreteria.generale@gardauno.it
Tel: 030.9995409
www.gardauno.it

 


 

 

STUDIO GRAFICO E-WAY: Un progetto Garda Uno Lab

L'inaugurazione della postazione di Desenzano vedrà la premiazione degli studenti dell' Istituto Statale d’Istruzione Secondaria Superiore “L. Bazoli – M.Polo” coinvolti nello studio grafico E-Way.

Responsabile: Massimiliano Faini - Coordinatore: Michele Troiano - Referente d'istituto: prof.ssa Elena Dalia - Referente per il settore Energia Garda Uno: Laura Maestrini - Referente grafico: Giuseppe Pina - Segreteria e Logistica: Stefania Bellini

Garda Uno Lab - Il Progetto - Garda Uno News

caricamento...