Gadauno Spa


5.
La carta sporca (di cibo, di terra, di sostanze velenose come solventi o vernici) non va nel contenitore della carta. Se la sostanza che la sporca è naturale (cibo, terra…) puoi metterla nell’umido.

6. Mai mettere nel contenitore del vetro oggetti in ceramica, porcellana, specchi e lampadine. Inserire tali materiali può vanificare gli sforzi di tutti perché rovina la raccolta del vetro.

7. Riconosci gli imballaggi in metallo, solitamente riportano le sigle AL, FE o ACC. Oltre alle più note lattine per bevande, separa anche vaschette e scatolette per il cibo, tubetti, bombolette spray e il foglio sottile per alimenti barattoli per conserve, scatolette del tonno, fustini e secchielli, tappi corona e chiusure di vario tipo per bottiglie e vasetti.

8. Ricorda che se hai imballaggi in legno li puoi portare Ai Centri di Raccolta comunali. Cassette per la frutta e per il vino, piccole cassette per i formaggi, sono tutti imballaggi che possono essere riciclati.

9. Attento ai rifiuti organici: separali correttamente per produrre ottimo fertilizzante: è un aiuto alla terra in tutti i sensi.

caricamento...