Gadauno Spa

 

Incendio la notte scorsa, intorno all'1,30, all'interno dell'isola ecologica di via Baratello, che si trova lungo la Sp 28, poco fuori dal centro abitato in direzione di Montichiari.

È andato a fuoco uno dei due compattatori-pressa utilizzati al centro di multiraccolta per comprimere, attraverso una pala meccanica in funzione sull'unica apertura nella parte anteriore del dispositivo, i rifiuti denominati come «secco» ovvero la frazione non differenziata dai cittadini.

Proprio ieri notte infatti sul territorio di Calcinato era stato effettuato il servizio settimanale di raccolta porta a porta di questa tipologia di rifiuti, poi stoccati come di consueto all'isola teatro dell'incendio.

Fortunatamente l'incendio è stato spento prima che si estendesse all'attigua tettoia che ospita i contenitori delle frazioni verdi. Subito intervenuti infatti, i Vigili del Fuoco hanno lavorato per oltre due per circoscrivere e successivamente estinguere le fiamme.

Le forze dell'ordine in queste ore stanno conducendo indagini sulle cause del rogo visto che al momento non si può escludere nessuna ipotesi.

F.MAR.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Giovedì 07 Febbraio 2019

Fotografia di copertina: da news originale

 


 

Comunicazione di servizio Garda Uno Spa

Si comunica all'utenza che l'incendio avvenuto nel Centro di Raccolta di Calcinato non ha causato danni tali da portare alla chiusura dell'impianto.

Le attività non subiranno quindi modifiche ai regolari orari di apertura/chiusura.

 

caricamento...