Gadauno Spa

Toscolano – Raccolta rifiuti: la stagione estiva sarà il banco di prova
Boom della differenziata – In 6 mesi schizza al 70%

Nei primi sei mesi dall’introduzione, la raccolta differenziata a Toscolano Maderno è cresciuta dal 29 al 70 per cento, secondo i dati resi noti dall’Amministrazione comunale.

Un indubbio exploit che però dovrà essere inevitabilmente certificato nei prossimi tre mesi, quelli più probanti della stagione estiva, quando il promontorio e il vasto entroterra collinare saranno messi alla prova dall’aumento della popolazione con l’inevitabile arrivo di turisti e proprietari di seconde case.

«È indubbio che dal 2 novembre (giorno di inizio della raccolta differenziata porta a porta) – commenta soddisfatto il vice sindaco di Toscolano Maderno Davide Boni – il termine di raffronto vede coinvolta quasi esclusivamente la popolazione residente.

In ogni caso, al netto delle fisiologiche e inesorabili rimostranze di qualche nostalgico del cassonetto sotto casa, il bilancio è senz’altro positivo e in linea con le nostre più ottimistiche previsioni della vigilia.

Questo – continua – grazie alla collaborazione e l’impegno della cittadinanza che di buon grado ha accettato il cambiamento di abitudini consolidate nel tempo».

In questo senso sta contribuendo al risparmio anche l’accordo tra Garda Uno e la Cartiera che ha consentito di eliminare i precedenti container utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti a beneficio di bidoni per la differenziata, ora ritirati dalla multi utility di Padenghe.

Tolti i cassonetti dalle strade, «a vantaggio anche di qualche parcheggio in più», rimangono ancora zone isolate, individuate soprattutto in periferia e in collina, dove l’odiosa piaga dell’abbandono di ingombranti o risulte vegetali è difficile da estirpare completamente.

«L’auspicio – chiosa Boni – è che il senso civico possa far breccia anche in questi irriducibili: in questo senso continua il nostro impegno a controllare i comportamenti incivili sul territorio».

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Venerdi 03 Giugno 2016

Links: comune.toscolanomaderno.bs.it

Copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...