Gadauno Spa


I dati sul nuovo sistema di raccolta confermano la bontà della scelta fatta a inizio 2006 dall' esecutivo -
La quota di rifiuti riciclati è balzata dal 30 al 72%  E da gennaio anche Serniga e San Bartolomeo dovranno dire addio ai cassonetti a bordo strada.

 



Tempo di bilanci per la raccolta dei rifiuti porta a porta a Salò, sistema adottato nel gennaio 2016.

«I risultati sono eccellenti - hanno annunciato l'assessore Federico Bana e il geometra comunale Angelo Del Miglio, ringraziando i cittadini per l'impegno col quale selezionano i rifiuti, e mettono ogni sera i sacchi e i contenitori fuori dall'abitazione -La differenziata è passata dal 30 al 72 per cento, e la quantità pro capite da 722 chili - molto più della media nazionale, che è di 487 - a 458, con una riduzione del 21 per cento, e 1.583 tonnellate in meno.

Nessun'altra località che fa capo all'azienda Garda Uno ha compiuto un balzo simile in fatto di differenziata».

DUE ANNI FA il 64% dei rifiuti finiva nell'inceneritore di Brescia, adesso soltanto il 28%.

E dal prossimo primo gennaio anche le frazioni di collina, vale a dire San Bartolomeo e Serniga, abbandoneranno i cassonetti.

«Per favorire chi ha la seconda casa l'isola ecologica di Cunettone rimane aperta pure la domenica», spiegano ancora Bana e Del Miglio.

Nella differenziata il 19% è rappresentato dall'organico, il 15% dal vegetale, il 14% dalla carta e il 13% da vetro e lattine; il resto plastica, legno, metalli.

«Per la carta e la plastica conferita percepiamo un rimborso, per il resto invece dobbiamo pagare noi», ha aggiunto Del Miglio e «per quanto riguarda la frazione secca, è possibile ridurla ulteriormente».

In futuro, ma non è ancora dato sapere quando, verrà introdotta la tariffa puntuale, per cui ogni famiglia pagherà in base alla quantità di rifiuti prodotta.

Ma il rischio è di indurre qualcuno a lasciare i sacchetti ai bordi delle strade.

«Siamo fiduciosi - ha detto Del Miglio - La campagna nelle scuole sta dando ottimi risultati. La sensibilità ambientale sta crescendo, non bisogna abbassare la guardia».

Uno dei presenti si è lamentato per una multa di 100 euro, per avere esposto i contenitori fuori dall'orario stabilito.

«Non è per fare cassa - ha assicurato il sindaco Gian Piero Cipani - la nostra comunità è educata, ma in ogni caso intendiamo intensificare i controlli. A breve pensiamo di effettuarli con un paio di agenti in borghese. Apriranno i sacchetti per risalire ai colpevoli».

Sergio Zanca

Fonte: www.bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Sabato 18 Novembre 2017

Immagine di copertina: da news originale

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...