Gadauno Spa

Apertura piscina comunale, accorpamento scuole elementari con le medie e nuova isola ecologica. Sono questi i personalissimi «regali» messi sotto l’albero di Natale dal Comune di Gargnano.

«Entro fine anno – annuncia il Sindaco Giovanni Albini – dovrebbe essere inaugurata la piscina comunale coperta: la società che si è aggiudicata il bando (la bresciana Leaena) sta dimostrando in queste prime settimane di sistemazione degli allestimenti, di operare molto bene e finalmente tra poco, giorno più, giorno meno, si potrà davvero fare le prime vasche ».

NOVITÀ di fine anno anche a una trentina di metri di distanza dalla nuova piscina comunale, nell’edificio dell’ex scuola d’arte che ospita da qualche anno le scuole medie.

«Tra qualche giorno – informa il sindaco di Gargnano Giovanni Albini -prenderanno il via le procedure amministrative per l’ampliamento della struttura con la realizzazione di altre cinque nuove aule che consentiranno di unire sotto un unico tetto = c’è fiducia addirittura per per l’accorpamento delle scuole sonostatistanziati 500mila euro l’inizio del prossimo anno scolastico – scuole medie ed elementari».

..

Buone nuove anche qualche chilometro a nord dell’abitato di Gargnano, sotto la Gardesana poco dopo lo svincolo per Muslone.

Da qualche settimana Garda Uno ha ripreso i lavori di realizzazione della nuova isola ecologica, 2.230 metri quadrati nei quali sarà possibile depositare una trentina
di tipologie di rifiuti compreso anche il verde di risulta vegetale di sfalci e potature.

«Se non insorgono ulteriori intoppi – annuncia il sindaco Giovanni Albini – in primavera sarà inaugurato anche il centro di raccolta».

L.SCA.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Domenica 13 Dicembre 2015

Links: comune.gargnano.brescia.it

Fotografia di copertina: da archivio Garda Uno Spa

caricamento...