Gadauno Spa

Brescia Oggi e Giornale di Brescia: apre il centro di raccolta a Gargnano


Brescia Oggi: Gargnano, svolta nella raccolta dei rifiuti

- Gargnano - Per rilanciare la differenziata entra in funzione un moderno centro di conferimento -

Gargnano compie un deciso passoinavantinellagestione razionale dei rifiuti. Da stamattina entra in funzione il nuovo tecnologico centro di raccolta.

La struttura vede la luce dopo una gestazione travagliata. I lavori iniziati nel 2010 dopo un iter autorizzativo avviato nel 2004, sono rimasti in stallo per altri sette anni  acausa di interminabili contenziosi con i privati.

Ma ora si parte.

«Da giugno a settembre – spiega l’assessore al Territorio Fiorenzo Razzi –, il centro rimane aperto da lunedì a venerdì dalle 14 alle 17 e il sabato dalle 14 alle 19. Nei restanti mesi nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 14 alle 17».

Di proprietà del Comune di Gargnano sarà ovviamente gestito da Garda Uno.

«Avremo un operatore nell’ufficio annesso – spiega Erick Carella, responsabile dei centri di raccolta della multiutility di Padenghe –che gestirà il funzionamento delle cinque vasche elettroniche chiuse destinate a carta e cartone, legno, metallo, ingombranti, imballaggi in vetro e lattine e i tre container per umido, organico e vegetale».

Sotto le tettoie troveranno ospitalità gli altri innumerevoli contenitori dove smaltire ogni categoria di rifiuto.

«Con l’apertura del centro – spiega il sindaco Giovanni Albini –, viene sospeso il servizio di raccolta a domicilio degli ingombranti, così come la convenzione con Toscolano per i conferimenti al loro centro».

L’auspicio è di far lievitare la modestissima percentuale di raccolta differenziata comunale, che si attesta al 26%.

Tolleranza zero «anzi sotto zero» specifica l’assessore Razzi, per i furbetti del cassonetto.

Il porta a porta già attivo nel capoluogo e nelle frazioni a lago di Villa e Bogliaco, sarà presto esteso anche all’entroterra.

L.SCA.

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Lunedi 17 Luglio 2017

Fotografia di copertina: da news originale (Amministratori di Gargnano  eresponsabili del nuovo centro raccolta)

 


 


Giornale di Brescia:dopo anni di intoppi, apre il centro di raccolta

- Solleverà i gargnanesi dal disagio di doversi recare all’isola ecologica di Toscolano -

Dopo sette anni di lavori, intoppi e contenziosi, finalmente anche Gargnano ha il suo centro di raccolta rifiuti.
Aprirà lunedì e solleverà i gargnanesi dal disagio di doversi recare fino a Toscolano per sbarazzarsi dei rifiuti che non potevano essere conferiti nei cassonetti o tramite il porta a porta.

Ieri pomeriggio il sindaco Giovanni Albini ha effettuato l'ultimo sopralluogo al centro di raccolta -  a cui si accede dalla Gardesana, appena a nord del centro abitato, dopo il bivio per Muslone - che da lunedì aprirà i battenti con l’orario estivo: lunedì-venerdì 14-17 e sabato 14-19 (nel periodo invernale, da settembre a maggio, il centro aprirà invece lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 14 alle 17).

«Finalmente - commenta soddisfatto Albini - chiudiamo una vicenda che si trascinava da anni». I lavori di realizzazione del centro erano iniziati nel 2010, dopo un iter di sei anni, ma si erano presto arenati a causa di contenziosi con i privati proprietari dei terreni confinanti, ora finalmente risolti.

«Da lunedì - aggiunge il sindaco - il centro è a disposizione di tutti i cittadini iscritti al ruolo Tari. Contestualmente sarà sospeso il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e cesserà la convenzione in essere con Toscolano».

Il centro di raccolta di Gargnano si estende su 2.230 mq di area vista lago, sarà presidiato da un operatore di Garda Uno negli orari di attività e dispone «di container ad apertura e chiusura automatica - spiega il responsabile dei centri raccolta di Garda Uno Erick Carella - atti a contenere tutte le tipologie di rifiuti, oli esausti minerali e vegetali, medicinali scaduti, ingombranti...».

«Inutile dire - aggiunge l’assessore al territorio Fiorenzo Razzi - che ora non saranno più tollerati abbandoni di rifiuti sul territorio".

Razzi auspica inoltre di poter estendere al più presto il servizio porta a porta (ora attivo a Gargnano, Villa e Bogliaco, nella fascia a valle della Gardesana) sull’intero territorio comunale, comprese le frazioni del monte, eliminando del tutto i cassonetti.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Sabato 15 Luglio 2017

Fotografia di copertina: da news originale (Vista lago. Il centro si estende su un’area di 2.230 metri quadrati)

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...