Gadauno Spa

Padenghe – L’iniziativa nel piano investimenti da 5 milioni di Garda Uno.

Cinque milioni di euro da investire in tre anni per servizio idrico, energia e igiene urbana: Garda Uno svela il piano triennale.

Il quadro, per il presidente Mario Bocchio, è confortante:

“Il programma di investimenti è fattibile – specifica – grazie a una serie di trattative andate a buon fine con alcuni istituti di credito per ottenere i finanziamenti necessari”.

Si punterà in primo luogo su reti e impianti del ciclo idrico: nel prossimo anno proseguirà la sostituzione sistematica della rete acquedottistica nei punti critici e prenderà il via una sperimentazione che prevede l’impiego di misuratori tele-leggibili a servizio delle utenze con consumi superiori ai 500 metri cubi annui.

Non si trascurerà nemmeno l’igiene urbana, con l’acquisto di nuovi mezzi, più piccoli e progettati apposta per la raccolta porta a porta (643 mila euro), e il potenziamento delle isole ecologiche (1 milione e 90 mila euro):

“Nel 2016 – spiega Bocchio – con il passaggio alla raccolta domiciliare di Salò e Toscolano maderno, il servizio porta a porta sarà esteso a circa il 90% della popolazione complessivamente servita, cioè 125mila residenti, che salgono a 400mila in Estate”.

Infine, l’energia. Per la realizzazione di altre colonnine di ricarica elettrica nell’ambito del progetto “Green Urban Mobility” sul piatto ci sono 300mila euro:

Garda Uno è stata una tra le primissime società pubbliche a realizzare punti di ricarica per veicoli elettrici – rimarcano dalla multiutility padenghina – ed entro la fine del 2016 è previsto che su tutta l’area gardesana siano disseminate almeno 31 postazioni.

Un’iniziativa che è molto piaciuta, anche ad alcune testa prestigiose della stampa tedesca”.

Per quanto riguarda l’illuminazione pubblica, invece, nel 2016 sono previsti nuovi impianti e apparati sia a Salò, sia a Soiano: 3mila nuovi punti luce in totale.

Alice Scalfi

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Giovedi 03 Dicembre 2015

Copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...