Gadauno Spa

La municipalizzata. Nominati i nuovi vertici. Scelto Giuseppe Marcotriggiano i consiglieri sono Carrozza e Scotti.

Sirmione Servizi guarda al futuro. Cambio ai vertici della società partecipata al 60% dal Comune di Sirmione e al 40% da Garda Uno che si occupa della gestione del servizio idrico integrato, dell´igiene urbana, dell´illuminazione pubblica, dei cimiteri e delle attività di manutenzione e salvaguardia costiera.

Il nuovo presidente, nominato dall´assemblea dei soci, è Giuseppe Marcotriggiano, esperto a livello internazionale in idrologia, in igiene e depurazione dell´acqua, inquinamento e potabilizzazione.

All´assemblea erano presenti presenti il sindaco di Sirmione, Alessandro Mattinzoli, e Mario Bocchio in rappresentanza di Garda Uno.

IL RINNOVO delle cariche si è reso necessario a causa della scadenza del consiglio di amministrazione precedente.

Ad affiancare il nuovo presidente saranno i due consiglieri, che risultano confermati: Nicola Scotti, vicepresidente, e Mauro Carrozza.

«Sirmione Servizi per noi rappresenta un valore importante – ha commentato il sindaco Alessandro Mattinzoli – per come gestisce il servizio sul territorio e per la capacità di contenere le tariffe a carico di famiglie ed imprese».

Un ringraziamento particolare è stato rivolto dal primo cittadino nei confronti del presidente uscente, Antonio Cristini, che dal 2006 ha guidato la società.

«Ringrazio con affetto e cordialità Antonio Cristini ha concluso Mattinzoli a cui questa società deve tantissimo, certo che il passaggio di testimone sarà il preludio di nuovi ed importanti obiettivi».

M.L.P.

Fonte: Brescia Oggi

Pubblicato: Martedì 16 Giugno 2015

Fotografia di copertina: Giuseppe Marcotriggiano, da news originale

caricamento...