Gadauno Spa

"Tra un paio di settimane si inizierà con la prima piazzolla per il car sharing"

 

Mario Bocchio e Massimiliano Faini: "Tra un paio di settimane si inizierà con la prima piazzolla per il car sharing"

Garda Uno, per volere del legislatore, non si occupa più di servizio idrico, passato al gestore unico, Acque Bresciane, ma resta un’importantissima azienda pubblica, che esegue il volere dei sindaci dei Comuni proprietari”.

Con queste parole, il presidente della partecipata, Mario Bocchio, assieme al direttore, Massimiliano Faini, spiega come sia già cambiato e si evolva ancor oggi, il ruolo della storica azienda benacense, il cui bacino di competenza si è esteso tanto, da toccare zone lontane della provincia.

“Credo che tra un paio di settimane si cominci” dice il direttore Faini, parlando della prima area di car sharing, che sarà posizionata nei pressi della stazione ferroviaria, a Desenzano del Garda. Tramite tessera elettronica, chi vorrà, potrà prendere in prestito un’auto o una moto a propulsione elettrica e recarsi in una delle zone dove ci sono altri punti ricarica, parcheggiando e riprendendo il mezzo, per poi tornare a casa.

“Sono trentatrè la colonnine ricarica, che stiamo posizionando, una anche a Verolanuova” dicono Bocchio e Faini, mentre spiegano come si articolerà questo prezioso servizio, che permetterà a lavoratori, studenti e tutti i cittadini in generale, di spostarsi con mezzi ecologici, a basso costo.

Nel corso della trasmissione, presidente e direttore parlano anche di energia ed efficientamento di edifici pubblici, sui quali sono stati posizionati impianti di generazione, con lo scopo di renderli indipendenti, di illuminazione pubblica, che sarà cambiata con nuovi impianti a led e di servizi cimiteriali.

Concludono parlando quindi della collaborazione con il Comune di Pozzolengo, proprio per l’efficientamento del campo sportivo, che sta per essere rinnovato e riqualificato.

Audio intervista completa: Podcast (27:32 min. - 4.7MB)

Data di pubblicazione: Mercoledi 05 Settembre 2018

Immagine di copertina: da news originale

 

caricamento...