Gadauno Spa

Il Consiglio Comunale di Pontevico ha deliberato di affidare il servizio per la raccolta dei rifiuti a “Garda Uno”, società della quale è socio lo stesso Comune pontevichese.

La delibera è stata presa con undici voti favorevoli e uno contrario (solo il consigliere Gobbi ha espresso parere negativo) ed ha stabilito l’affidamento del servizio per i prossimi dodici anni con la formula del 6+6.

In effetti “Garda Uno” prenderà in carico il servizio dal 1 ottobre per i prossimi sei anni, al termine dei quali ci sarà una verifica sulla qualità e sulla resa del servizio svolto e poi ci sarà il prolungamento dell’affidamento per gli altri sei anni.

In estrema sintesi il servizio proseguirà sulla falsariga di quello che fino al 30 settembre verrà portato avanti da Aprica e Bico2, con qualche aggiunta migliorativa, sia per quel che riguarda i servizi che la riduzione dei costi:“Il nostro obiettivo di fondo – è la spiegazione del sindaco Roberto Bozzoni – è quello di mantenere elevata la qualità del servizio di raccolta rifiuti.

Nella nuova delibera di affidamento abbiamo inserito praticamente tutte le condizioni già esistenti, con l’aggiunta, però, di alcuni trattamenti migliorativi in fatto di prezzi.

In effetti abbiamo voluto introdurre qualche risparmio dal punto di vista economico, ma lo abbiamo fatto tenendo ben fermo il fatto che da questa minore spesa non derivi una minore qualità.

Al contrario proprio la qualità sarà sempre la specifica linea guida di tutto il servizio.

A Pontevico abbiamo adottato l’attuale sistema per la raccolta differenziata dal 2009 e posso dire che in questi anni il sistema e il servizio di cui abbiamo usufruito sono stati positivi.

Basti pensare che la percentuale di differenziata è costantemente al di sopra del 70% ormai da parecchio tempo e che la qualità rappresenta uno degli elementi distintivi del sistema che abbiamo utilizzato in questi anni”.

Un percorso che, a partire dal mese di ottobre, proseguirà con la collaborazione di “Garda Uno”, che avrà il compito specifico far continuare a passo spedito il tragitto che è stato compiuto in circa otto anni.

Pontevico vuole continuare a riservare un occhio di riguardo all’ambiente e alla sua tutela ed è per questo che sin dall’approvazione della delibera si è guardato con particolare interesse alla qualità del servizio che “Garda Uno”, grazie anche alla propria organizzazione e al suo specifico modo di operare, proporrà alla comunità di Pontevico.

Premesse che inducono fin d’ora a ribadire che il servizio per la raccolta dei rifiuti in terra pontevichese sarà sempre in buone mani.

Fonte: radiovera.net

Data di pubblicazione:  Martedi 13 Giugno 2017

Fotografia di copertina: da news originale (Pedercini e Bozzoni)

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

caricamento...