Gadauno Spa

Mario Bocchio, video intervista: “La depurazione del Garda una priorità a livello nazionale”.

Ilgazzettinonuovo.it: Il presidente di Garda Uno ospite a TempoRadio.

”E uno dei laghi più puliti d’Europa, rappresenta una delle riserve d’acqua potabile più importanti del continente intero e d’Italia. La sua depurazione, come pure il conseguente collettamento, non sono una semplice priorità locale ma una questione di vero interesse nazionale”, dice il presidente di Garda Uno, Mario Bocchio, parlando di come procede il progetto, che prevede la costruzione di un nuovo impianto di depurazione del Benaco e l’eliminazione completa delle tubature fognarie sublacuali.

”La sua realizzazione durerà almeno otto, nove anni ed è urgente che sia approvata, perchè se la salute dell’ambiente al momento è buona, è altrettanto vero che le tubature sono vecchie di decenni.

E’ molto meglio intervenire per tempo, piuttosto che farlo nell’emergenza”, dice quindi, aggiungendo che il problema ora consiste nel reperire i fondi necessari, anche se la cifra è perfettamente sostenibile dallo Stato.

Mario Bocchio spiega quindi come dovrebbe articolarsi il nuovo impianto, che prevede un depuratore nella pianura, per soddisfare la necessità di un corpo recettore, come un fiume o un corso d’acqua.

”Non è possibile pensare di usare il lago, perchè ha un ricambio troppo lento, che supera i venticinque anni”, aggiunge il presidente.

Proprio per questo, una delegazione composta da sindaci, onorevoli e rappresentanti della Comunità del Garda, si è recentemente recata a Roma, per parlare con la personalità competente in materia.

Nel corso della trasmissione, Mario Bocchio parla anche di raccolta rifiuti, del futuro del servizio idrico integrato, che da novembre dovrebbe passare ad Acque Bresciane e del posizionamento di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

Video intervista completa (min.24:35): Clicca qui

News originale: ilgazzettinonuovo.it

Data di pubblicazione: Martedi 04 Ottobre 2016

Fotografia di copertina: ‘Depuratore di Peschiera, 23 Settembre 2016′ da archivio Garda Uno Spa.

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...