Gadauno Spa



Può partire il progetto “E-Way” di Garda Uno per una rete di car e scooter sharing nel territorio gardesano.

Lo studio realizzato da Garda Uno, ha messo a punto una rete di car e scooter sharing per ottimizzare i percorsi casa-scuola e casa-lavoro, riducendo il numero di veicoli in circolazione e, in particolare, di quelli endotermici a favore della mobilità elettrica.

Un progetto nato come prosecuzione ideale del programma “100% Urban Green Mobility”.

“E’ trascorso poco più di un anno dalla trasmissione del nostro progetto a Roma” – dice il presidente di Garda Uno, Mario Bocchio – “e, grazie anche alla celerità del ministero, possiamo rendere esecutivo questo studio realizzato con impegno dal nostro personale, al quale va il mio personale ringraziamento”.

Fonte: ilgazzettinonuovo.it

Data di pubblicazione: Mercoledi 11 Aprile 2018

Immagine di copertina: da news originale

 

caricamento...