Gadauno Spa

‘Acque Bresciane’ servirà un centinaio di comuni e 500mila utenti.

Nasce Acque Bresciane: il nuovo gestore unico del servizio idrico sul Garda e nella pianura bresciana.

Un ‘gigante’ che servirà un centinaio di comuni tra il Benaco, la zona del Sebino e della Franciacorta, della Valcamonica: in tutto si parla di oltre 500mila utenti coinvolti.

L’assemblea dei sindaci, venerdi sera, ha votato compatta:  all’unanimità ha dato il mandato a Mario Bocchio, amministratore unico di Garda Uno, di procedere agli adempimenti che porteranno entro il 15 Giugno alla costituzione vera e propria del gestore unico.

E, sempre entro la stessa data, i Consigli comunali dei paesi coinvolti dovranno deliberare l’approvazione dell’operazione: al massimo entro la fine di ottobre la Srl Acque Bresciane sarà pienamente operativa.

Il neonato gestore unico aggrega quattro società: oltre a Garda Uno, ne fanno parte Aob2, gestore idrico dell’Ovest bresciano, Sirmione Servizi e Sir, gestore in Valcamonica.

E’ stato istituito nel rispetto della legge regionale, che ha imposto la figura del gestore unico del ciclo idrico a livello provinciale: al contrariodi A2a, società privata e quotata in borsa, Acque Bresciane sarà gestita in forma pubblica.

Il capitale costitutivo al momento versato ammonta a 100 mila euro, di cui 30 mila a nome di Garda Uno:

“Abbiamo sempre chiesto che l’operazione garantisse la nostra specificità territoriale – sottolinea con soddisfazione Mario Bocchio – e, di conseguenza, per i nostri utenti non ci saranno variazioni: il servizio sarà sempre operativo anche con il nuovo gestore unico e le tariffe rimarranno sempre fissate dall’autorità Aeeg.

Resta un augurio: che grazie all’aggregazione delle nostre quattro aziende il sistema creditizio possa essere ancor più sensibile verso le scelte operative che intraprenderemo”.

Soddisfazione è stata espressa anche dalla Provincia, la cui ‘benedizione ufficiale’ era atto indispensabile per il buon esito della nascita del ‘gigante':

“La decisione delle quattro società è stata tra le migliori possibili nell’attuale scenario istituzionaleper il servizio idrico”, commenta Michele Gussago, consigliere delegato del Broletto.

Mentre Rosa Leso, sindaco di Desenzano e presidente del comitato di coordinamento di Garda Uno, rimarca che “il traguardo è stato raggiunto a seguito diuna lunga parentesi di incontri, discussioni e riflessioni. Ora siamo soddisfatti perchè grazie al gioco di squadra è stata presa la decisione migliore nell’interesse della nostra comunità”.

A. SC.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Domenica 22 Maggio 2016

Copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...