Gadauno Spa

Giornale di Brescia: Pontevico – Rifiuti, la comunità si affida a Garda Uno

La multiutility ha promesso risparmi e servizi aggiuntivi per i prossimi 12 anni.

Pontevico entra nel grande mondo di Garda Uno. È infatti il 32esimo ente locale che si unisce agli altri disseminati tra i laghi di Garda e Sebino (Provaglio d’Iseo di recente ha formalizzato il suo ingresso come socio) e la pianura bresciana.

Giovedì il Consiglio del paese bassaiolo ha approvato (con 11 favorevoli, nessuno astenuto e un voto contrario) l’affidamento a Garda Uno spa il servizio di gestione integrata dei rifiuti per i prossimi 12 anni (formula sei più).

Si tratta di un investimento di 7,6 milioni di euro (iva compresa).

Oltre a un risparmio economico, la multiutility garantirà a costo zero per il Comune alcune iniziative finalizzate al miglioramento della qualità del servizio, come percorsi di educazione ambientale nelle scuole, la distribuzione alle utenze domestiche di 3mila bidoncini per il vetro e, infine, la fornitura annualedi 3.500 eco-calendari.

Soddisfatti Massimo Pedercini, dirigente del Settore Igiene Urbana di Garda Uno, e il sindaco Roberto Bozzoni.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione:  Sabato 10 Giugno 2017

Fotografia di copertina: da news originale (Pedercini e Bozzoni)

APP GardaUno Ricicla

Garda Uno Spa presenta GardaUno Ricicla, l’applicazione gratuita per i cittadini dei Comuni nei quali effettua la gestione dei rifiuti.

Maggiori informazioni: clicca qui

Progetto “Forse non sai che”

Forse non sai che…è un progetto di potenziamento della raccolta di frazioni leggere. Per frazioni leggere intendiamo quei rifiuti che non rappresentano la massa principale, ma per diversi motivi possono essere un materiale su cui concentrare l’attenzione: in alcuni casi si tratta di rifiuti pericolosi, come le pile, in altri casi di rifiuti poco considerati, come i tappi in sughero.

Maggiori informazioni: clicca qui

caricamento...