Gadauno Spa

Se non depurerà i reflui del Garda che fine farà il digestore di Visano? Questa domanda, che rimbomba da anni nella testa di chi – istituzioni, gestori del servizio idrico, ma anche Comuni e cittadini – potrebbe avere finalmente una risposta, tra le altre cose tutt’altro che scontata, visto che non è detto che il mega impianto (dormiente) della Bassa debba incrociare il proprio destino con quello dei reflui della sponda bresciana del Benaco.

Andiamo con ordine, partendo da un assunto: nel Piano degli investimenti 2016-2019 approvato dall’Aato della Provincia di Brescia non c’è traccia del progetto che vorrebbe l’utilizzo del digestore come capolinea depurativo dei Comuni del Garda, esclusi Desenzano e Sirmione (destinati all’impianto di Peschiera).

Il motivo è presto detto: non essendo i Municipi benacensi alle prese con le infrazioni dell’Ue, non c’è (fino a un certo punto) tutta questa fretta di risolvere la questione, ferma restando la ferma volontà dell’Aato di sciogliere alcuni nodi, come – ad esempio – l’eliminazione della condotta sublacuale.

Ma se il Garda può attendere, lo stesso non si può dire per quei Comuni che aspettano solo che le proprie condutture vengano collegate all’impianto bassaiolo. Parliamo di Visano, Acquafredda e Remedello.

Per non dire di Calvisano. Ed allora ecco tornare in auge un’idea in realtà già proposta in passato, senza mai essere portata a compimento. Perché non collettare i Comuni sopracitati all’impianto, riattivandolo così senza attendere i destini del Garda?

Per i vertici dell’Autorità d’ambito sarebbe una situazione ampiamente praticabile – ovviamente rimettendo in sesto il digestore, fiaccato da un lunghissimo periodo di inattività -, che non significherebbe il tramonto dell’«autostrada dei reflui» che dal lago porterebbe nella Bassa.

Comunque, a inizio novembre A2A, Garda Uno e i Comuni coinvolti si dovrebbero incontrarsi per trovare una strategia efficace e condivisa.

Quanto alla depurazione gardesana, le incognite sono troppe: arriveranno i 100 milioni promessi dal Governo? Sarà davvero quella visanese la soluzione migliore o, diversamente, si finirà per costruire un impianto nuovo di zecca?

Si parlerà proprio di questo domani nel meeting tra i vertici dell’Aato, l’onorevole Mariastella Gelmini, l’assessore regionale all’Ambiente Claudia Terzi e i rappresentanti della depurazione del Garda.

Rosario Rampulla

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Giovedi 27 Ottobre 2016

Fotografia di copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...