Gadauno Spa

Gargnano, l’auto elettrica per i Vigili dà la «scossa» alle pattuglie

GARGNANO – La Polizia locale ha un nuovo veicolo a «emissioni zero» – L’auto elettrica per i Vigili dà la «scossa» alle pattuglie

La Polizia locale di Gargnano è tra le prime in Italia a dotarsi di un auto completamente elettrica.

In seguito all’installazione della stazione di ricarica, realizzata da Garda Uno nel parcheggio alle Fontanelle, accanto agli uffici della Polizia locale, il Comune ha deciso di abbracciare questa nuova tecnologia all’insegna del risparmio e del rispetto dell’ambiente.

L’auto, una Renault Zoe, ed è stata già consegnata agli agenti:

«Ha un’autonomia di circa 300 km – spiega il sindaco Giovanni Albini – e si preannuncia ideale per le attività svolte nel capoluogo e nelle frazioni a lago di Villa e Bogliaco, grazie al suo impatto zero sull’ambiente.

Eravamo nella necessità di sostituire la vettura ormai vecchio in uso alla Polizia locale, e grazie alla stazione di ricarica a pochi metri dall’ufficio il passo è stato quasi scontato.

Ci auguriamo sia di buon auspicio e che altri Comuni seguano lo stesso esempio».

Il progetto «100% urban green mobility» di Garda Uno prevede una rete extraurbana pubblica di ben 31 punti di ricarica su tutto il Garda bresciano per veicoli elettrici.

Dopo la prima fase con il coinvolgimento dei Comuni di Sirmione (2 colonnine), Desenzano (3), Padenghe, Salò (2), Toscolano Maderno, Gargnano, Tignale e Lonato, la seconda fase sarà a Campione, Tremosine, Limone, Gardone Riviera, Manerba, Polpenazze, San Felice, Soiano, Peschiera. La terza e ultima verrà dedicata a Calvagese, Manerbio, Moniga, Muscoline, Pozzolengo, Puegnago e Roè.

SCA

Fonte: bresciaoggi.it

Data di pubblicazione: Martedi 28 Giugno 2016

Copertina: da news originale

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...