Gadauno Spa

 

Dal Garda all'Europa, il passo è breve ed è già stato compiuto: Garda Uno è entrata a far parte della community transnazionale della e-mobility, perché la mobilità sostenibile non deve avere confini.

Di questa comunità fanno parte i maggiori portatori di interesse della mobilità sostenibile nel Vecchio Continente e la multiutility gardesana vi ha avuto accesso grazie al progetto «100% Urban Green Mobility», vale a dire la rete di ricarica per auto e motocicli che negli ultimi anni Garda Uno sta disseminando sul bacino: sono già presenti 15 stazioni di ricarica, alimentate da fonti rinnovabili, su un totale di 33 stazioni previste.

L’obiettivo di partecipare alla community, che aggrega decine di Paesi d'Europa, è portare il proprio contributo al progetto «e-Moticon»: un'iniziativa strategica sul tema dell'inter-operabilità dei sistemi di ricarica, che riunisce quindici partner di cinque Paesi europei, coinvolgendo quaranta Osservatori, tra cui centri di ricerca.

Fonte: giornaledibrescia.it

Data di pubblicazione: Lunedì 23 Luglio 2018

Immagine di copertina: da archivio Garda Uno Spa

 

caricamento...