Gadauno Spa

Istituto Alberghiero Caterina De Medici: Menu a km ‘0’

I prodotti locali sono un patrimonio del nostro territorio, le tematiche relative al rispetto dell’ambiente passano anche dai fornelli… semplici considerazioni che hanno portato alla collaborazione tra Garda Uno Lab e l’Istituto Alberghiero Caterina De Medici con le sue sedi di Gardone Riviera e Desenzano del Garda.

Menu a km ‘0’: un menu completo in cui vengano adoperati prodotti stagionali del territorio, con attenzione particolare al rispetto dell’ambiente.

Saranno quindi i giovani studenti dell’Alberghiero Caterina De Medici a proporre una serie di menu le cui portate e relativi ingredienti andremo a conoscere nelle pagine del nostro sito web.


MENU A KILOMETRO ‘0’

COSA PROPONE

Un menu completo in cui vengano adoperati prodotti stagionali del territorio, con attenzione particolare al rispetto dell’ambiente.

OBIETTIVI DI CONOSCENZA

– Conoscenza del territorio e della sua cucina
– Conoscenza dei prodotti del territorio
– Che cos’è la cucina a km ‘0’?
– Quali sono i vantaggi della cucina a km 0?
– Salvaguardia dell’ambiente

“Cucinare a km ‘0’ significa acquistare e mangiare soltanto prodotti di stagione e a filiera corta, comporta numerosi e importanti vantaggi; ampia varietà di prodotti; cibi più freschi e sani; sostegno dei piccoli produttori e crescita del territorio”.

OBIETTIVI DI COMPETENZA

– Saper comporre un menù equilibrato utilizzando i piatti tradizionali della cucina e i vini locali e regionali.

– Valorizzare e promuovere le tradizioni locali e stagionali in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici.

ABILITA’ E CAPACITA’

– Valutare le caratteristiche merceologiche, nutrizionali e di qualità dei prodotti tipici del territorio e saper applicare le tecniche di esecuzione nel preparare alcuni piatti del territorio presi in esame non tralasciando le proprie tradizionalità.

METODOLOGIA

– Lezione diretta
– Ricerca individuale
– Organizzazione

Il progetto si articola in tre fasi, ognuna conseguente all’altra

Fase di ricerca
Ricerca in classe e a casa di prodotti tipici locali e regionali

Fase creativo/elaborativa
Attività di laboratorio per assemblare i vari piatti e valutarne eventualmente i gusti e i vari procedimenti. L’attività “creativa” si concretizzerà con la stesura del menu e delle ricette.

Fase finale
Documentare e diffondere le fasi di lavoro attraverso la pubblicazione delle ricette e di foto documentanti i vari piatti e/o i prodotti utilizzati.


Docenti che partecipano al progetto

Anna Giordano (referente)
Tommaso Barbieri (collaboratore per la sede di Desenzano)
Vincenzo Mansi
Vincenzo De Fazio
Gennaro Saviano
Giuseppe Giordano

Classi che partecipano al progetto – Gardone Riviera
Terza A e Terza D

Classi che partecipano al progetto – Desenzano del Garda
Terza E


Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera
Ipseoa “Caterina de’ Medici”

Sede principale:
Gardone Riviera
Via Trieste, 19 – 25083 – (BS)

Sede distaccata:
Desenzano del Garda
Via Michelangelo, 33 – 25015 – (BS)

web: alberghierodemedici.gov.it

caricamento...