Gadauno Spa

Il problema dei rifiuti elettronici è complesso e non può essere risolto dall'oggi al domani

 

I rifiuti tecnologici del Ghana: la storia non raccontata
Come la speranza e l'aspirazione stanno sorgendo tra i detriti digitali della famigerata discarica di rifiuti tecnologici Agbogbloshie

Non sorprende che sia difficile ottenere l'accesso alla "discarica tecnologica" di Agbogbloshie a ridosso della periferia di Accra, in Ghana.

..

Le fotografie di macerie in fiamme, bovini malati e lavoratori malati mettono in ombra - o omettono completamente - una storia di educazione al riciclaggio e alla risoluzione dei problemi per migliorare la situazione.

...

Tra i detriti digitali, fotografati da Carl de Keyzer e Nikos Economopoulos, c'è una storia più sfumata da raccontare. Un'intera economia, quasi una piccola città, è sorta attorno ad essa; ci sono venditori di alimentari, una moschea e un negozio di moda, per esempio. Molte persone sostengono che la discarica fornisce le entrate necessarie per le persone che altrimenti non avrebbero alcun mezzo per guadagnare denaro e affermano che, invece di essere chiuso, Agbogbloshie dovrebbe diventare un prototipo per un riciclaggio responsabile.

A tal fine, diverse ONG e uffici governativi hanno unito le forze per aprire un centro di formazione presso la discarica, che mira a educare i lavoratori sui rischi ambientali. Inoltre, sono state donate attrezzature più sicure e più rispettose dell'ambiente per consentire ai lavoratori di abbattere i rifiuti elettronici a fini di riciclaggio senza danneggiare la loro salute.

...

Il problema dei rifiuti elettronici è complesso e non può essere risolto dall'oggi al domani."

 


 

Garda Uno ha ideato il progetto di comunicazione locale RAEE: non perdiamoli di vista finalizzato alla promozione della raccolta consapevole dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Il progetto è cofinanziato da Centro di Coordinamento RAEE e vede protagonisti 12 Comuni.

Sono in corso diverse attività per dare la massima diffusione al messaggio.

Progetto RAEE: Non perdiamoli di vista

 


 

Ghana’s Tech Dump: The Untold Story

News originale e completa (in inglese): magnumphotos.com

Fotografie: Carl De Keyzer - Nikos Economopoulos

Links: carldekeyzer.comfacebook.com/NikosEconomopoulos

Wikipedia: De Keyzer nacque il 27 dicembre 1958 a Kortrijk, in Belgio. La sua carriera di freelance iniziò nel 1982, periodo in cui insegnò anche alla Royal Academy of Fine Arts, Ghent, in Belgio. Durante questo periodo, ha co-fondato la galleria XYZ-Photography.

I principali argomenti nel suo lavoro hanno incluso il crollo dell'Unione Sovietica e dell'India. È stato nominato dall'agenzia Magnum Photos nel 1990, membro associato nel 1992 e membro a pieno titolo nel 1994. Attualmente vive a Gand e continua a insegnare.

Wikipedia: Nikos Economopoulos ( Νίκος Οικονομόπουλος, Nikos Oikonomopoulos ) (Calamata, 1953) è un fotografo greco, noto per le sue fotografie dei Balcani e in particolare della Grecia.

Wikipedia: La Magnum Photos è una delle più importanti agenzie fotografiche del mondo. Fondata nel 1947 da Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, David Seymour, George Rodger, William Vandivert..

 


 

GARDA UNO LAB

Il Progetto - Garda Uno Lab News

 

caricamento...