Gadauno Spa

Garda Uno Lab - Alberghiero Caterina de’ Medici di Desenzano, Photogallery Menu a Km 0

 

Pubblichiamo una prima serie di immagini scattate agli studenti della classe 5^E durante la preparazione di un nuovo 'Menu a Km 0' ed il testo introduttivo con le motivazioni della scelta dei prodotti utilizzati. 

La seconda serie di immagini, on line Lunedi 04 Dicembre 2017

 



Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera Ipseoa “Caterina de’ Medici” - Sede di Desenzano del Garda

Menu a Km 0 - 28 Novembre 2017
Classe: 5^ E
Docente: Giovanni Bartoli

Filetti di persico in crosta
Crespelle alla zucca e Garda stagionato di Tremosine
Coregone con polenta e vellutata
Faraona ripiena con salsa al melograno
Torta a specchio

Introduzione al menu:

Per realizzare il nostro menù abbiamo utilizzato prodotti di stagione a km 0.

Dal punto di vista qualitativo il lago di Garda e i suoi dintorni ci offrono un’ampia scelta di prodotti; come i pesci del lago, dei quali abbiamo utilizzato persico e coregone, ottimi per la buona digeribilità e per il loro sapore delicato che si abbina bene a molte preparazioni.

La campagna circostante è ricca di aziende agricole in grado di proporre prodotti freschi coltivati come in passato; uova da allevamento a terra per salvaguardare, oltre alla qualità, anche la salute degli animali.

Inoltre scegliendo frutta e verdura di stagione i piatti acquistano sapori unici e tradizionali.

Il nostro territorio è adatto all’allevamento di bovini, suini e pollame, dai quali si ricavano carni ottime per la preparazione di piatti semplici o elaborati. Questi allevamenti forniscono inoltre latticini e formaggi di alta qualità, tra i quali abbiamo utilizzato: panna, burro e due formaggi tipici dai sapori intensi e caratteristici; il Grana Padano e il Garda stagionato di Tremosine.

Il nostro territorio è attento a preservare il ricordo e la tradizione della sua lunga storia enogastronomica; per esempio le farine utilizzate nelle nostre ricette sono state acquistate da un antico mulino rimesso in funzione negli ultimi anni.

Nei dintorni del lago di Garda oltre alle colture tradizionali si sono instaurate nuove piantagioni, come lo zafferano, che nonostante la sua breve storia sul nostro territorio, si è rivelato un prodotto dalle ottime caratteristiche organolettiche, collocandosi tra i migliori in Italia per qualità.

Infine non possiamo dimenticare due tra i prodotti più conosciuti che caratterizzano il lago di Garda.

L’olio del Garda rinomato per il suo gusto aromatico e la sua qualità riconosciuta anche a livello europeo; adatto sia per la cottura che per i condimenti a crudo.

I molti vini prodotti, di cui abbiamo scelto il Lugana DOP che, grazie alle sue caratteristiche, si abbina bene con le carni e i pesci del lago.

Inoltre, alla fine di ogni ricetta, abbiamo voluto consigliare un vino capace di adattarsi bene al gusto e alle caratteristiche del piatto.

 

 

Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera
Ipseoa “Caterina de’ Medici”

Dirigente Scolastico: Venceslao Boselli
Collaboratori del DS: Daniele Toccacieli - Francesco Pasquale Muscetta

Sede principale:
Gardone Riviera
Via Trieste, 19 – 25083 – (BS)
Referente Garda Uno Lab: prof.ssa Anna Giordano

Sede distaccata:
Desenzano del Garda
Via Michelangelo, 33 – 25015 – (BS)
Referente Garda Uo Lab: prof. Tommaso Barbieri

web: alberghierodemedici.gov.it

 


 

Garda Uno Lab - Il Progetto

 


 

Lunedì 30 ottobre 2017

Si arricchisce di contenuti la collaborazione tra Garda Uno Lab e l'Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera "Caterina de’ Medici”, percorso intrapreso con i menu a km '0' e successivamente ampliato durante il primo Garda Green Festival.

La scorsa settimana è stata confermata anche per l'anno scolastico 2017/2018 la partecipazione 'Lab' dell'istituto con le sue sedi di Gardone Riviera e Desenzano del Garda. Anticipiamo che avremo nuovi Menu a km '0', verrà dedicata ulteriore attenzione al servizio accoglienza, si lavora per condividere nuovamente il servizio catering ed ampliare le possibilità offerte dall'interazione con le scuole che partecipano al progetto.

 

Comuni correlati
caricamento...