Gardauno Spa


Relazione di Sostenibilità Garda Uno 2019 - Fornitori

Garda Uno nella selezione e ricerca dei fornitori si basa su quanto previsto dalla normativa vigente di settore, e principalmente opera attenendosi alle disposizioni del Decreto Legislativo 50/2016 e ss.mm.ii. (cosiddetto Codice degli Appalti), garantendo il rispetto dei principi di libera concorrenza, parità di trattamento, non discriminazione, proporzionalità.

Nelle procedura di selezione dei propri fornitori Garda Uno, per alcune tipologie di affidamento, non considera solo i criteri della qualità e della convenienza ma, per quanto possibile e compatibilmente con le prescrizioni normative in tema di appalti, adotta anche criteri di selezione che tengano conto del profilo di responsabilità sociale dell’impresa fornitrice e dell’impatto ambientale delle forniture.

Per queste tipologie di affidamenti, sono stato inseriti nei capitolati tecnici specifici requisiti di tutela ambientale come titoli per l’attribuzione di importanti quote dei punteggi di selezione per l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Nell’individuazione dell’operatore economico cui affidare il contratto, Garda Uno, sempre in attuazione delle disposizioni del Codice degli Appalti, ricorre a differenti tipologie di procedure di affidamento che, in base principalmente agli importi stimati di gara, si distinguono in affidamenti diretti, procedure negoziate, procedure ad evidenza pubblica.

Garda Uno per l’espletamento delle procedure negoziate e delle procedure ad evidenza pubblica, finalizzate ad affidamenti di lavori, servizi e forniture, utilizza come strumento una piattaforma di “e-procurement” tramite la quale avviene la gestione telematica delle gare.

La gestione delle gare tramite la piattaforma, che avviene nel rispetto della normativa vigente, ha portato alla semplificazione delle procedure di affidamento, alla riduzione dei tempi di espletamento delle fasi di gara, permettendo la consultazione da parte degli operatori economici offerenti di tutta la documentazione di gara, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, gli elaborati progettuali, gli atti e provvedimenti conseguenti alle varie fasi di gara, compresa la possibilità di procedere alla consultazione degli esiti di gara e relativi provvedimenti di aggiudicazione, in attuazione dei principi di trasparenza.

L’automazione delle procedure, che permette la totale gestione delle attività di selezione del fornitore, fino all’aggiudicazione, completamente on line, ha altresì portato alla dematerializzazione della documentazione a corredo delle gare di appalto, riducendo gli impatti ambientali delle stesse, nonché una riduzione di costi a carico degli operatori economici offerenti e della medesima stazione appaltante Garda Uno.

Scarica la Relazione di Sostenibilità 2019

 

caricamento...