Gadauno Spa


Sono ora disponibili per il download i documenti relativi al tavolo tecnico del 25 Settembre.

Clicca sui seguenti links per scaricarli.

Verbale Tavolo Tecnico del 25 Settembre 2018 - 'Mobility Management'
Presentazione Mobility Management Toolkit - Strumenti di base per il Mobility Manager

 


 

In data 25 settembre si é tenuto il terzo incontro del Tavolo Tecnico presso il Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, in merito al programma CReIAMO PA nell'ambito del Mobility Management.

Garda Uno Spa ha partecipato contribuendo al dibattito propedeutico alla redazione di una Piattaforma, dedicata sia alle Pubbliche Amministrazioni che agli utenti privati,  che raccoglierà  informazioni e buone pratiche utili a chi opera nel settore.

Inoltre sono state definite le giornate di chiusura di questo percorso, previste per il 21 e il 22 novembre in cui verranno realizzati degli workshop con lo scopo di raccogliere delle linee programmatiche che verranno presentate alle istituzioni, sotto forma di documento di linee di indirizzo.

 

 


 

Il Progetto CReIAMO PA - Competenze e reti per l’integrazione ambientale e per il miglioramento delle organizzazioni della PA è stato ammesso a finanziamento nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - Asse 1 “Sviluppo della capacità amministrativa e istituzionale per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione”- Azione 1.3.3 “Interventi per il miglioramento della capacità amministrativa, centrale e regionale, per l’integrazione della sostenibilità ambientale”.

Il Progetto interpreta il processo di modernizzazione della PA, fortemente sostenuto dal PON nell’ambito dell’Asse I, come un percorso basato sui tre “pilastri” dello sviluppo sostenibile (ambientale, socio-istituzionale, economico) e in grado di assicurare che le capacità, le conoscenze e le competenze via via acquisite siano quanto più possibile capillari e durevoli nel tempo.

In tal senso, il Progetto mira a diffondere una cultura amministrativa orientata a tener conto, introdurre e consolidare, gli aspetti connessi alla sostenibilità ambientale nelle diverse fasi della propria azione (programmazione/pianificazione, attuazione, gestione, verifica/controllo, revisione), con riferimento alla struttura organizzativa nel suo complesso, adottando un approccio volto a superare logiche di tipo settoriale o monotematico.

Il Progetto, articolato in nove linee di intervento, di cui sette “tematiche” e due “trasversali”, prevede percorsi innovativi di rafforzamento della capacità amministrativa e delle competenze tecniche degli attori coinvolti nell’integrazione della sostenibilità ambientale, attraverso formazione ed affiancamento on the job nell’ambito di:

•    iniziative progettuali riferite a tematismi ambientali ritenuti cogenti per la programmazione (cambiamenti climatici, mobilità sostenibile, blue e green economy);

•    azioni rivolte all’integrazione di procedure valutative specifiche (Valutazione Ambientale Strategica, Valutazione d’Impatto Ambientale, Valutazione d’Incidenza Ambientale);

•    interventi di promozione e diffusione dello strumento del Green Public Procurement (GPP).

Al riguardo il MATTM ha sviluppato una strategia che mira ad assicurare maggiori livelli di efficienza nella Pubblica Amministrazione in campo ambientale affrontando, unitariamente e in maniera complementare, i temi del rafforzamento della capacità amministrativa, dello sviluppo dell’e-government e del miglioramento della governance multilivello. Tale strategia di intervento unitaria è frutto del lavoro che ha coinvolto tutte le Direzioni Generali (DG) del MATTM, competenti per materia, nell’individuazione delle criticità, dei fabbisogni, degli obiettivi e delle azioni/strumenti da mettere in campo.

Il Progetto, pertanto, nell’ottica di un’azione di sistema nazionale, concorre a superare le criticità dovute alla parziale attuazione del quadro normativo, alla frammentazione e indeterminatezza dei ruoli e delle funzioni dei soggetti competenti, nonché ad approcci e modalità organizzative che non tengono conto della necessità di integrazione delle politiche settoriali. Contribuisce, inoltre, ad una più efficace integrazione dei temi ambientali nelle politiche di coesione, anche attraverso approcci, strumenti, soluzioni per una maggiore efficienza gestionale, innovando i processi e l’organizzazione della PA.

News originale e completa: minambiente.it

 



Links:

Mobilità Sostenibile Garda Uno Spa
Green Urban Mobility
 
Progetto E-Way Garda Uno Spa
Mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro

Competenze e Reti per l’Integrazione Ambientale e per il Miglioramento delle Organizzazioni della PA
CReIAMO PA

 


 

Referente web per il settore Energia: Laura Maestrini

 

ProntoWeb - Il sistema aziendale 24 ore su 24

Per soddisfare le richieste degli Utenti, Garda Uno mette a loro disposizione una serie di strumenti informatici che consentono una reale comunicazione col Gestore del Servizio.

Il portale “PRONTOWEBmette in grado gli Utenti di interagire col sistema informativo aziendale attraverso Internet, canale oggi sempre più diffuso e familiare.

Collegandosi con un semplice browser è possibile accedere in tempo reale alle informazioni tipiche di uno sportello e compiere le operazioni direttamente da casa. L’utente potrà così interagire con il sistema aziendale 24 ore su 24 e potrà facilmente accedere alle informazioni, qualunque sia il tipo di computer o il paese di origine della chiamata.

Il portale PRONTOWEB contribuisce pertanto al miglioramento delle prestazioni erogate dall’Azienda oltre ad ottimizzare i flussi di comunicazione con l’Utenza.

Clicca qui per maggiori informazioni

 


 

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice

Il nuovo servizio 'live on line' mette in contatto l'utente con un nostro operatore direttamente dalla Home Page del sito web gardauno.it.

Cliccando su "Supporto live on line", in basso a destra su computer, tablet e smartphone, si accede alla 'Chat' in tre semplici passi: Inserisci il tuo nome - Scrivi un messaggio - Avvia Chat.

 

La risposta alle vostre domande da parte di un operatore di Garda Uno sarà immediata.

Inoltre, attivato in Home Page anche il servizio FAQ (Frequently Asked Questions) che permette di trovare risposte a domande ricorrenti quali:

  • Come e dove posso pagare la bolletta del Servizio Idrico o GPL?
  • C'è un sistema on line da dove posso avere informazioni in autonomia sul mio contratto?
  • Come si legge un Contatore dell'Acqua?
  • Quali tariffe del Servizio Idrico sono applicate da Garda Uno?

Comunicare con Garda Uno è ora ancora più semplice.

 

caricamento...