Gadauno Spa

L’infrastruttura realizzata permette la ricarica delle batterie installate a bordo dei veicoli elettrici (auto e motocicli) in maniera diffusa sul territorio della sponda bresciana del lago di Garda.

Le ricariche, in base a quanto riportato dal “Piano Nazionale per la Ricarica dei Veicoli Elettrici” sono di tipo “veloce” per le auto (7 kW) e di tipo lento per i motocicli (3,5 kW).

Tutte le colonnine installate sono accessibili tramite l’utilizzo di un’unica tessera denominata “Mobility Card”, acquistabile nei punti di distribuzione individuati dalla società e indicati sul sito internet nella sezione “Mobilità”. La tessera è individuale e non cedibile.

Attraverso di essa è possibile: autorizzare l’erogazione di energia, gestire la connessione e disconnessione del veicolo alla presa di fornitura e contabilizzare il tempo e la quantità di energia erogata della ricarica.

Il progetto prevede tre fasi realizzative distribuite come riportato nella Mappa dei punti di ricarica.

Scarica la brochure Garda Uno Green Urban Mobility

Ricordiamo inoltre che: Garda Uno ha prorogato il periodo di startup della tessera Mobility Card fino al 31/12/2015.

Fino a tal data i possessori della card potranno ricaricare i propri mezzi illimitatamente al costo forfettario di 30,00 € , da versare solo in fase di attivazione del servizio.

Per i nuovi utenti le modalità di acquisto sono riportate nella sezione “Attivazione Moblity Card”.

Per gli utenti già iscritti l’abilitazione della Mobility Card fino al 31/12/2015 verrà estesa automaticamente, senza ulteriori costi aggiuntivi.

Referente web per il settore Energia: Laura Maestrini

caricamento...