Gadauno Spa

E-Charging Stations at Must on 20.12.2016 – Garda Uno SpA è stata invitata in qualità di stakeholder insieme a Enel, a2a, Tecnolario, Ev-way, Scame, Seh, Tesla, ABB, Spin8, Fcs Mobility, Repower, Class Onluss, Duferco Energia, in rappresentanza delle più importanti realtà di ricarica della mobilità elettrica attive sul territorio del nord Italia.

Durante la presentazione dei “best case” aziendali Garda Uno S.p.A. illustrerà il progetto “100% Urban Green Mobility” con particolare focus sull’innovativa funzione “utente temporaneo”, attiva per le postazioni di ricarica facenti parte della rete realizzata dall’azienda sulla sponda bresciana del Lago di Garda e facilmente adattabile ed estendibile ad altre realtà in fase di realizzate o già esistenti.

La modalità “utente temporaneo”, sviluppata da Garda Uno S.p.A. ed attualmente già funzionante a pieno regime, costituisce una possibilità di grande rilievo per l’obiettivo di interoperabilità tra reti di ricarica e verrà quindi portata ad esempio di soluzione attuabile nell’ambito di E-moticon.

I suoi punti di forza sono:

– ACCESSO APERTO AL SERVIZIO DI RICARICA

Ricarica senza contratto;
– PAGAMENTO DELLA SINGOLA TRANSAZIONE TRAMITE CARTA DI CREDITO

Sistema sviluppato con protocollo OCPP 1.5 – standard aperto;
Possibilità di gestire in autonomia il servizio senza enti terzi;
Alto livello di controllo del servizio grazie ad un sistema di diagnostica e allarmistica sempre attivo h24 per monitorare l’infrastruttura di ricarica.

caricamento...