Gadauno Spa

L’azienda attualmente ha attivato due microturbine elettriche: la prima, di potenza 55 kW, allacciata nel 2008 a servizio dell’acquedotto di Tignale; mentre la seconda, di potenza 38 kW, installata presso la località Montecucco nel Comune di Gardone Riviera in funzione dal 2013.

Lo scopo degli interventi è l’efficientamento dei consumi elettrici legati al ciclo idrico, gestito da Garda Uno Spa.

L’autoproduzione elettrica permette un minor prelievo di energia dalla rete nazionale in favore di un autoconsumo legato alla propria produzione. Entrambi gli impianti godono degli incentivi previsti dall’Autorità dell’Energia Elettrica e il GAS (Certificati Verdi e Tariffa Omnicomprensiva).

I Certificati Verdi sono titoli negoziabili, rilasciati dal GSE in misura proporzionale all’energia prodotta da un impianto qualificato IAFR (impianto alimentato da fonti rinnovabili), entrato in esercizio entro il 31 dicembre 2012 ai sensi di quanto previsto dal D. lgs. 28/2011.

La tariffa omnicomprensiva (DM 6 luglio 2012) viene riconosciuta sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete dall’impianto alimentato da fonti rinnovabili (FER). L’energia elettrica autoconsumata non ha pertanto accesso agli incentivi.

Il settore energia ha sviluppato e presentato ulteriori richieste di autorizzazione all’uso idroelettrico per nuovi siti ritenuti idonei, che sono ancora in fase di valutazione da parte degli enti preposti.

caricamento...